Il senatore del M5S Elio Lannuti è indagato per diffamazione aggravata dall’odio razziale per il tweet sui cosiddetti “protocolli dei savi di Sion”

0

Il senatore del Movimento 5 Stelle Elio Lannuti è stato indagato dalla procura di Roma per diffamazione aggravata dall’odio razziale in seguito a un suo tweet in cui aveva rilanciato un articolo complottista sui cosiddetti “protocolli dei Savi di Sion”, un famoso falso storico e tra i più noti testi dell’antisemitismo mondiale. L’indagine è stata aperta d’ufficio dopo la denuncia di Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma. Dopo molte polemiche, Lannutti aveva poi cancellato il tweet, assicurando di non essere in alcun modo antisemita.

(ANSA/ANGELO CARCONI)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.