Alfa Romeo aiuta la Fondazione Theodora Onlus, per la gioia dei bambini

0

Evento di solidarietà speciale per i bambini ricoverati presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano

Grande festa giovedì scorso nella sede di "Garage Italia" in collaborazione con lo chef stellato Carlo Cracco e con la "spinta" dell'Alfa Romeo per raccogliere fondi per la Fondazione Theodora Onlus. Battezzato "Charity Party Theodora", l'evento di solidarietà per i bambini ricoverati presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano ha visto il marchio Alfa Romeo in prima linea: la casa del Biscione ha messo a disposizione dell'organizzazione la tuta ufficiale autografata del pilota di Formula 1 Charles Leclerc.

E' stata anche esposta la Giulia Quadrifoglio "NRING", la serie speciale a tiratura limitata che celebra il legame storico e vincente tra Alfa Romeo e il leggendario circuito tedesco del Nürburgring.

Nata nel 1993 in Svizzera e attiva dal 1995 in Italia, la Fondazione Theodora Onlus è presente con oltre 200 Dottor Sogni – artisti professionisti formati per operare in reparti ospedalieri pediatrici di alta complessità -in Spagna, Francia, Inghilterra, Bielorussia, Turchia e ad Hong Kong. 

In Italia, ogni anno, i 32 Dottor Sogni regalano la magia di un sorriso a oltre 35.000 bambini ricoverati in 38 reparti pediatrici. Il "Charity Party Theodora" è nato proprio per garantire queste visite speciali presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. E da giovedì 7 febbraio la Fondazione ha inaugurato un nuovo programma di visita presso i reparti di onco-ematologia e trapianto dell'Azienda Ospedaliera di Padova.
 
 

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.