Coppa Italia, 4 giornate stop a Radu e 2 a Dzeko

0
Coppa Italia, 4 giornate stop a Radu e 2 a Dzeko

(Fotogramma/Ipa)

Il giudice sportivo dopo le gare dei quarti di finale di Coppa Italia ha comminato quattro giornate di squalifica al difensore della Lazio Stefan Radu per aver “contestato” in modo veemente “la decisione del direttore di gara, gridando una frase irriguardosa” e perché dopo l’espulsione “spingeva leggermente l’arbitro ponendogli il proprio braccio sul petto”. Due turni invece di squalifica per l’attaccante della Roma, Edin Dzeko per “aver protestato contro una decisione arbitrale e, avvicinatosi al Direttore di gara con atteggiamento minaccioso, ha rivolto al medesimo espressioni gravemente ingiuriose”. Stop per un turno inoltre per Gagliardini (Inter), Freuler e Djimsiti (Atalanta). Per l’attaccante bosniaco della Roma anche una ammenda di 10mila euro. Inoltre il giudice sportivo ha comminato una multa al Milan di 20mila euro “per aver intonato” prima della gara e al 9′ e al 48′ del secondo tempo “un coro insultante di matrice territoriale”. Ammenda di 5mila euro all’Atalanta per lancio di fumogeni.

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

[ Fonte articolo: ADNKRONOS ]