La procura di Arezzo ha ordinato il sequestro di un viadotto, perché a “rischio collassamento”

0

La procura di Arezzo ha ordinato il sequestro del viadotto Puleto, sulla superstrada E45, nei pressi di Valsavignone, una frazione del comune di Pieve Santo Stefano in provincia di Arezzo al confine fra Toscana ed Emilia-Romagna. Il provvedimento è stato disposto in seguito all’apertura di un’inchiesta sul cedimento dell’asfalto di una piazzola di sosta della E45 l’11 febbraio del 2018. Secondo i periti incaricati dai magistrati di valutare la condizione del tratto di strada, il viadotto sarebbe a “rischio di collassamento” e in condizioni di “criticità estrema”. La procura al momento sta indagando contro ignoti per il reato di omissione di lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina.

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.