Sedicenne accoltella un compagno in classe

0

In istituto tecnico del cagliaritano, 15enne colpito alle spalle

È stato denunciato per lesioni personali aggravate il 16enne che mercoledì mattina ha accoltellato in classe un suo compagno di un anno più giovane in un istituto scolastico della provincia di Cagliari. I carabinieri della Stazione di Senorbì hanno segnalato la posizione del ragazzo alla Procura per i minorenni e ricostruito la vicenda.

Durante una lezione, i due hanno avuto una accesa discussione per futili motivi che poi è degenerata: il 16enne ha estratto dalla tasca un coltello a serramanico del tipo ‘pattada’ colpendo il compagno di classe nella zona lombare. Subito soccorso, il ragazzo è stato medicato dai sanitari del 118 e poi trasferito in ospedale per la prognosi. Già sequestrata l’arma usata per il ferimento.

20 GIORNI DI PROGNOSI PER IL FERITO – È stato medicato all’ospedale Businco di Cagliari e dimesso con una prognosi di 20 giorni, il 15enne accoltellato al fianco da un compagno di classe. La ferita riscontrata nella zona lombare era larga circa un centimetro, ma dai controlli accurati effettuati dai medici si è rivelata più profonda rispetto alle prime medicazioni sul posto. Da qui i 20 giorni di cure prescritti per la guarigione. Sulla base del referto “si sono configurati i presupposti per le lesioni gravi procedibili d’ufficio che hanno determinato la denuncia dell’autore dell’accoltellamento”, spiegano i carabinieri.

FELIZIANI, PRONTI A MANDARE ISPETTORI – “Provvederemo ad accertare come si sono verificati i fatti chiedendo una relazione al dirigente scolastico”. Lo ha detto all’ANSA il direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Francesco Feliziani, in relazione all’accoltellamento avvenuto in una scuola della provincia di Cagliari durante una lezione in classe. “In base a quello che emergerà, si valuterà se attivare le procedure amministrative per approfondire la vicende con l’invio di ispettori”, ha aggiunto il provveditore.

[ Fonte articolo: ANSA ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.