Real Madrid, tablet nei bagni del Santiago Bernabeu

0

I tifosi potranno seguire la partita anche in caso di impellenti necessità fisiologiche

MADRID – Andare in bagno con il rischio di perdersi un gol o un'azione della squadra del cuore? Ogni tifoso si è trovato di fronte all'amletico dubbio e in molti avranno perso il gol della vita perché proprio in quel momento avevano ceduto alle pressioni della fisiologia. Al Real Madrid hanno risolto il problema con una trovata semplice: installare dei video negli urinatoi dello stadio. In questo modo il tifoso potrà andare in bagno continuando a seguire la partita come se stesse ancora sulle tribune. L'innovazione che farà felici i madridisti è prevista nei lavori di ristrutturazione dello storico stadio delle merengues.

Madrid, ecco il nuovo stadio Bernabeu: schermo a 360 gradi e copertura retraibile

in riproduzione….

Un restyling da 600 milioni di euro sul quale la spesa per i tablet da installare nelle toilettes dell'impianto non pesa di certo in modo decisivo. Anche perché a fronte di una spesa decisamente importante la società di Florentino Peres ha trovato subito il modo di rimpinguare i suoi 750 milioni annui di fatturato. Proprio ieri è arrivata la notizia che la società delle merengues ha siglato l'accordo con Adidas per rinnovare il contratto come sponsor tecnico e le cifre sono da record, 1,1 miliardi di euro in dieci anni, fra il 2020 e il 2030. La maglia del Real, con 110 milioni di euro a stagione, diventerebbe così la più cara al mondo, un accordo che di fatto raddoppia le cifre del precedente contratto (52 milioni) e che mette i blancos sullo stesso piano dell'intera Nba: la Nike veste infatti 21 franchigie sulla base di un contratto di un miliardo di dollari per 8 anni. Insomma i tablet nei bagni sono briciole.

 

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.