Italia, i convocati per il Portogallo: out Belotti e Balotelli, ci sono Pavoletti e il baby Tonali

0

Ancora bocciati i due centravanti (spazio a Lasagna e la punta del Cagliari), convocato il classe 2000 del Brescia a centrocampo. Gli altri nomi nuovi sono Sensi e Grifo, esterno d'attacco dell'Hoffenheim. Torna in gruppo De Sciglio

ROMA – Roberto Mancini insiste con la linea verde, a tratti verdissima. Le convocazioni per le gare con Stati Uniti (amichevole) e Portogallo (Nations League) riservano qualche sorpresa: i nomi nuovi sono quelli di Sandro Tonali, promettente centrocampista del Brescia classe 2000, Stefano Sensi, che sta trovando spazio soltanto a singhiozzo nel Sassuolo, e Vincenzo Grifo, esterno d'attacco dell'Hoffenheim.

I BOCCIATI – Ancora fuori Mario Balotelli e Andrea Belotti, con Mancini che ha preferito premiare Leonardo Pavoletti, reduce da un inizio di stagione eccellente con la maglia del Cagliari. Nonostante le polemiche post Polonia, c'è ovviamente Ciro Immobile, altro centravanti di ruolo. Dentro anche Kevin Lasagna, autore dell'assist per Biraghi nel match contro Lewandowski e compagni. Si rivede in difesa Mattia De Sciglio. Di seguito, l'elenco dei convocati.

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Salvatore Sirigu (Torino)
Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus)
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Marco Verratti (Paris Saint Germain)
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Vincenzo Grifo (Hoffenheim), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter)

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.