Borse ed euro deboli, spread a 300 punti

0
Condividi

di Paolo Gila A metà seduta le borse europee rimangono sul livello di flessione già registrato durante la mattinata, con Londra, Parigi e Francoforte che cedono poco più di mezzo punto, mentre Milano arretra di un decimale oltre il punto.
Le vendite a Piazza Affari colpiscono soprattutto i bancari, contribuendo così ad alzare lo spread a 300 punti base con il rendimento dei nostri decennali al 3 e 44%.
Infine anche l’euro si indebolisce, scendendo a 1,13 e 35 contro dollaro.

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.