Psg, Buffon: "Tornare in Italia è un'emozione. Ancelotti grande persona"

0

Il portiere dei francesi ha parlato alla vigilia del match di Champions League con il Napoli: "Poter rientrare in Europa dopo la squalifica in una partita così importate in Italia e a Napoli è un qualcosa che mi regala delle scosse importanti. I complimenti di Carlo? Ricambio con affetto, luiè una persona speciale"

NAPOLI – "Poter rientrare in Champions dopo la squalifica in una partita così importate in Italia e a Napoli è un qualcosa che inevitabilmente mi regala delle scosse importanti". Gianluigi Buffon commenta così il suo ritorno in campo sulla scena internazionale e non nasconde una certa gioia di poterlo fare domani al San Paolo. "Spero – dice il portiere del Psg – dopo questo esilio forzato di poter fare una buona gara e di poter essere utile ai miei compagni e alla causa della squadra. I complimenti di Ancelotti? Ricambio con affetto, Carlo è una persona speciale, un tecnico fantastico che fa diventare le sue squadre le seconde squadre un po' di tutti".

Buffon parla anche del motivo che lo ha spinto ad accettare l'offerta della squadra francese e di indossare la maglia del Psg. "Sicuramente – conclude – se ho deciso di continuare a giocare a 40 anni significa che sono conscio delle emozioni che ancora mi regala questo lavoro, come ne regalano solo altre poche cose nella vita".
 

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.