Tutto pronto per “Milano AutoClassica”

0

L’ottava edizione del salone dedicato all’auto classica e sportiva si svolgerà 23 al 25 novembre prossimi, a  Fiera Milano

 
Un nuovo importante appuntamento attende gli appassionati di auto d’epoca. Dal 23 al 25 novembre prossimi, a  Fiera Milano (Rho) si svolgerà l’ottava edizione di “Milano AutoClassica”, il salone dell’auto classica e sportiva, che proporrà modelli storici e moderni.
Il pubblico potrà ammirare l’esposizione  di modelli frutto di un’accurata selezione che spaziano dagli anni ‘20 agli anni ‘90 con una cospicua rappresentanza di vetture degli anni ’60 e ’70.
 
In evidenza, sabato 24 novembre, l’asta “Milano-Racing & Sport Cars” a cura della casa d’aste Cambi, che metterà all’incanto una selezione molto particolare con vari esemplari provenienti dalla Scuderia Giudici di proprietà del pilota e team manager Gianni Giudici, che nella sua lunga carriera ha partecipato a prestigiose competizioni come Le Mans, Daytona, Nürburgring, Spa-Francorchamps, Monza e tante altre ancora.
 
L’asta sarà composta da circa 45 pezzi, tra auto sportive e auto da corsa,  tra cui spiccano due modelli in esemplare unico della storia contemporanea della Maserati, una GranSport GT3 “Laboratorio” e una GranSport “Trofeo” con specifiche per gare di endurance e che nel 2006 hanno partecipato alla 24 Ore del Nürburgring, con la squadra ufficiale “Maserati R&D Factory Team”.
 
Alla rassegna meneghina sarà presente anche “Retro Classics Stoccarda”, uno dei maggiori eventi dedicati alle auto d’epoca del Vecchio Continente, che allestirà una grande area espositiva dove sarà possibile ammirare un’inedita selezione di vetture provenienti dalla Germania.
 
“Il percorso espositivo di Milano AutoClassica punta a valorizzare la memoria storica dei marchi automobilistici presenti con l’heritage dei loro modelli più rappresentativi accanto alle proposte più attuali – spiegano gli organizzatori – riunendo in un unico contesto un numero sempre crescente di collezionisti, appassionati di motori, nonché utenti alla ricerca dell’ultimo modello con cui sostituire la propria vettura.
 
La felice contaminazione tra passato, presente e futuro attrae i cultori dell’automobile di ogni età e tempo, accomunati dalla  medesima passione. Una selezionata schiera di commercianti è presente alla manifestazione con un ricco parterre di auto d’epoca dove individuare l’occasione perfetta per ogni visitatore, anche per chi si avvicina alle vetture classiche per la prima volta che potrà spaziare tra modelli ed offerte per ogni gusto e portafogli, con prezzi a partire da 5.000 euro”.
 
All’appuntamento non mancherà nemmeno la presenza ufficiale delle case che esporranno i loro modelli su una superficie di cinquantamila metri quadrati tra cui Bentley, Bmw Club Italia, Ferrari Classiche, Lotus, McLaren, Musei Ferrari, Pagani e Porsche Classic, mentre al padiglione 22 ritorna l’esposizione dedicata ai ricambi con 180 aziende presenti.
 
Come sempre sono previsti una serie di incontri, convegni, seminari e presentazioni di libri di settore, dove l’area incontri di Aci Storico offrirà un ricco calendario di intrattenimenti, e poi l’appuntamento quotidiano live con Andrea Farina e il suo format “Perché comprarla Classic”.
Tutti i dettagli sulla manifestazione sono disponibili sul sito web ufficiale milanoautoclassica.com dove possono essere acquistati anche i biglietti per la manifestazione. (m.r.)

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.