Falsi impieghi Ue, si aggrava il capo d'imputazione per Le Pen

0

Al Parlamento Ue, leader destra francese rischia fino a 3 anni

(ANSA) – PARIGI, 12 OTT – La presidente del Rassemblement National (ex Front National) Marine Le Pen, si è recata stamattina al tribunale di Parigi per essere interrogata dai giudici nell’ambito dell’inchiesta sui presunti falsi impieghi del suo partito al Parlamento europeo.
    La Le Pen è sotto inchiesta per “abuso di fiducia”, secondo fonti della magistratura. Stessa imputazione per il suo compagno e dirigente del partito, Louis Aliot, e per uno degli altri leader, Nicolas Bay. I reati imputati sono punibili con il carcere fino a 3 anni e un massimo di 375.000 euro di multa.
   

[ Fonte articolo: ANSA ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.