Come cambia il sesso con l'età

0
/pictures/2014/10/06/come-cambia-il-sesso-con-l-eta-3910568988[2943]x[1224]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-coppia
Quando si è ventenni si ha un approccio completamente diverso con il sesso rispetto ad una cinquantenne, questo perchè la maturità non si raggiunge solamente a livello anagrafico, ma anche sessuale

Come cambia il sesso con l'età

Se l’amore non ha età, il sesso non è da meno, anzi, pare proprio sia come il vino, ovvero che migliori con il tempo. Fare l’amore a 20 anni infatti non è come farlo a 50. In ogni fase della vita ci si rapporta al sesso in modo completamente diverso, vuoi per fattori di tipo psicologico, vuoi per questioni di esperienza e di confidenza con il proprio corpo.
Ormai l’età del primo rapporto si è notevolmente abbassata rispetto al passato, si parla infatti di un’età media di 16 anni per quanto riguarda il primo approccio sessuale, un periodo della vita in cui si è ancora troppo acerbi e inesperti a livello sentimentale per accostarsi a qualcosa di così importante.

Nonostante si inizi molto presto, secondo le statistiche si è ridotta notevolmente la frequenza di rapporti (solo tre volte al mese) tra persone con una storia stabile, questo perché preoccupazioni, stress e stanchezza, oltre che l’ormai ridottissimo tempo libero a disposizione, non permettono più di concentrarsi sulle relazioni. L’età è uno dei fattori principali che determinano la qualità dei nostri rapporti. Ma come cambia il sesso con il passare degli anni? Scopriamolo insieme:

gpt native-middle-foglia-coppia

  • A 20 ANNI – In questa fascia d’età si è ancora in fase di esplorazione, in cui si cerca di scoprire sia il proprio corpo che quello del partner. I rapporti vengono vissuti con leggerezza, anche per questo si tende a cambiare spesso compagno, si dà dunque più importanza alla quantità che alla qualità, un modo (secondo la psicologia giovanile) per sentirsi più grandi e accrescere la propria autostima. “Per la mia generazione, il sesso semplicemente non si limita a relazioni serie, ma può essere un mezzo per determinare se una persona meriti o meno di essere frequentata.” spiega Lucy Hancox, una scrittrice 24enne che vive a Londra “Ed è lungi dall’essere solo espressione di amore, può essere un passatempo vero e proprio, ci si sente liberi di divertirsi con chiunque si voglia, senza reali legami
  • A 30-40 ANNI – Questa è l’età in cui si matura fisicamente e psicologicamente: il corpo ha smesso di trasformarsi e si è raggiunta una consapevolezza e una disinvoltura che si riflettono anche a letto. Cambia anche il modo di intendere i sentimenti, i rapporti diventano più stabili e pertanto si raggiunge un grado di intimità con il proprio partner che permette di esplorare il sesso in modo differente e più approfondito. Quando ci si avvicina ai 40, poi c’è anche un cambiamento a livello ormonale, il progesterone e il testosterone in generale sono ai loro massimi livelli, non a caso il 77% delle donne afferma di raggiungere la piena soddisfazione sessuale proprio a questa età
  • DOPO I 50 ANNI – La maturità sessuale si aggiunge a quella anagrafica, non a caso la maggior parte delle coppie ammette di vivere pienamente il rapporto di coppia sulla soglia dei 50. Questa è l’età in cui ci si lascia più andare, non ci sono grandi preoccupazioni ad occupare la mente, non si temono gravidanze indesiderate e le fantasie erotiche delle donne, a questo punto ormai in piena menopausa, aumentano sensibilmente.“Sto avendo il miglior sesso della mia vita” ammette Amanda Platell, 56 anni, editorialista inglese “Se qualcuno mi avesse detto, quando ero più giovane, che il miglior sesso lo avrei vissuto a 50 anni gli avrei preso un appuntamento dallo psichiatra. Si potrebbe pensare che i rapporti siano migliori quando si è giovani e pieni di energia, ma per me è stato proprio il contrario!
gpt inread-coppia-0

[ Fonte articolo: Pianetadonna ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.