Calabria, ritrovato il corpo del piccolo Niccolò

0

LAMEZIA TERME – E' stato trovato dai vigili del fuoco il corpo del piccolo Niccolò, il bambino di due anni disperso in seguito all'ondata di maltempo che ha colpito la Calabria lo scorso 5 ottobre. Lo fanno sapere in un tweet i vigili del fuoco. "Ritrovato purtroppo senza vita il corpicino del piccolo Nicolò – scrivono i pompieri – il bambino disperso dallo scorso 4 ottobre durante l'alluvione che ha interessato la zona di San Pietro Lametino".

La tragedia in provincia di Catanzaro. Il piccolo venne travolto da un torrente in piena mentre era in auto insieme alla madre, Stefania Signore, e al fratello Cristian, di sette anni, entrambi trovati morti subito dopo. La donna avrebbe tentato di salvarsi, e di salvare i suoi due figli, scendendo dall’auto. Ma se il suo corpo, e quello del figlio maggiore, sono stati rinvenuti a poche centinaia di metri dall’automobile, un'Alfa Romeo "Mito" aperta e ancora con le frecce inserite, del piccolo Niccolò si erano perse le tracce. I vigili del fuoco e la protezione civile hanno perlustrato per giorni la zona di San Pietro Lametino, ma ormai era chiaro che non c'erano più speranze. Questa mattina il tragico ritrovamento. 

il tweet dei vigili del fuoco-2

[ Fonte articolo: TODAY ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.