Il cinema di 21st Century Fox forse a bordo delle Tesla

0

James Murdoch, figlio magnate Rupert, in lizza per presidenza

ROMA – James Murdoch, figlio del magnate dei media Rupert Murdoch, è in corsa per diventare presidente di Tesla. Della possibile candidatura di James Murdoch – che è ancora responsabile degli affari di suo padre Rupert – riferisce il quotidiano economico Financial Times sulla base di dichiarazioni del addetti ai lavori negli Stati Uniti. Per James Murdoch la massima carica nell’azienda di Palo Alto appare una logica evoluzione della sua carriera, che lo vedeva già nel board di Tesla dal maggio del 2017, ma potrebbe anche preludere ad un ingresso della famiglia Murdoch nell’azienda, sulla base dell’incasso miliardario che è stato appena fatto con la cessione di Sky da parte di 21st Century Fox alla statunitense Comcast. La nomina del nuovo presidente di Tesla deve avvenire entro metà ottobre, così come previsto dall’accordo che Elon Musk (presidente dimissionario) ha firmato con la SEC, l’organo federale di controllo delle attività borsistiche, a seguito dell’indagine e dalla maximulta (40 milioni di dollari) a cui è stato condannato Musk per aver diffuso su Twitter l’ipotesi della privatizzazione della Tesla. Oltre a James Murdoch, scrive il Financial Times, sarebbero anche in lizza per la nomina l’ex capo di Boeing Jim McNerney e Alan Mulally, CEO di Ford fino al 2014.

[ Fonte articolo: ANSA ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.