Il campione mondiale di PES 2018 è un italiano

0
Ettore “Ettorito87” Giannuzzi ha sbancato le finale di Barcellona della PES League vincendo sia il torneo singolo che quello squadre

L’Italia è stata la grande assente degli ultimi mondiali di calcio, ma in quelli dedicati a Pro Evolution Soccer la storia è andata in modo molto diverso. Qualche giorno fa infatti Ettore “Ettorito87” Giannuzzi ha compiuto un’impresa storica vincendo sia la finale 1 contro 1 che il campionato in cooperativa 3 contro 3 alla PES World League 2018 che si è svolta il 21 luglio a Barcellona. 

 

La PES World League è la competizione di esport dedicata al popolare gioco di calcio che ogni anno riunisce i migliori giocatori di tutto il mondo, ottenuti selezionando migliaia di contendenti in una serie di eventi a eliminazione. Alla fase finale partecipano otto pretendenti al titolo di campione dell’1VS1 e, novità di quest’anno, le quattro squadre più affiatate per il 3VS3, un po’ come succede col singolo e col doppio nel tennis. 

 

 

In entrambe le competizioni, Ettorito82, che da anni è uno dei giocatori più forti di PES e ha già in passato alzato la coppa, ha brillato prima vincendo il campionato a squadre col team Broken Silence insieme a Alex Alguacil e Luca “ildistruttore-44” Tubelli e poi battendo il suo stesso compagno di squadra Alex per 3 a 0 nella competizione in singolo.  

 

 

“Dopo sette anni sono di nuovo campione del mondo e sono straordinariamente felice di aver vinto entrambi i trofei 1v1 e CO-OP . ha commentato Giannuzzi – mi dispiace molto per Alex che è un mio caro amico ma alla fine si tratta di un gioco. Il prossimo anno cercherò di difendere questi titoli, il mio sogno sarebbe quello di firmare per un vero club calcistico come il Barcellona, lo Schalke 04 o il Liverpool. Sono estremamente felice”. 

 

[ Fonte articolo:La Stampa ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.