Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Germania

0

Dopo essere partito dalla 14esima posizione e dopo che Vettel è uscito di pista

//pagina – mobile if (document.documentElement.clientWidth<780) (function(scripts,src){for(src in scripts)document.writeln('’)})([‘https://www.ilpost.it/wp-content/themes/ilpost/js/s24.box.js?5.162’]);

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Germania di Formula 1, dopo essere partito dalla 14esima posizione perché aveva avuto un problema allo sterzo durante le qualifiche. Hamilton aveva fatto un’ottima rimonta ma si è trovato in testa dopo che Sebastian Vettel, pilota tedesco della Ferrari, è uscito di pista a circa due terzi di gara. Hamilton è così riuscito a superare Vettel nella classifica generale del Mondiale di Formula 1.

Hamilton ha ora 188 punti, mentre Vettel è rimasto fermo a 171 punti. Al secondo posto è arrivato Valtteri Bottas, compagno di squadra di Hamilton. Al terzo posto è arrivato il ferrarista Kimi Raikkonen.

Vettel era partito in pole position (facendo in qualifica il nuovo record della pista) ed era stato in testa per gran parte del Gran Premio. A circa due terzi di gara era in seconda posizione dietro a Kimi Raikkonen, che però l’ha fatto passare per i cosiddetti “ordini di scuderia”. Durante il 52esimo giro è però uscito di pista, in seguito ad alcune fasi concitate dovute alle soste ai box, ai doppiaggi e a un po’ di pioggia.

Per la Ferrari è stato un pessimo Gran Premio: fino a questa mattina Vettel era primo nella classifica piloti e la Ferrari prima nella classifica costruttori. Ora, dopo che per parte del Gran Premio le Ferrari erano state prima e seconda, Hamilton ha superato Vettel e la Mercedes ha superato la Ferrari.

L’ordine di arrivo

1) Lewis Hamilton (Mercedes)
2) Valtteri Bottas (Mercedes)
3) Kimi Räikkönen (Ferrari)
———————————————————
4) Max Verstappen (Red Bull)
5) Nicolas Hülkenberg (Renault)
6) Romain Grosjean (Haas)
7) Sergio Pérez (Force India)
8) Esteban Ocon (Force India)
9) Marcus Ericcson (Sauber)
10) Brendon Hartley (Toro Rosso)
11) Kevin Magnussen (Haas)
12) Carlos Sainz Jr (Reanult Sport)
13) Stoffel Vandoorne (McLaren)
14) Pierre Gasly (Toro Rosso)
15) Charles Leclerc (Sauber)
16) Fernando Alonso (McLaren)

La classifica piloti

1) Lewis Hamilton (Mercedes) – 188
2) Sebastian Vettel (Ferrari) – 171
3) Kimi Raikkonen (Ferrari) – 131

La classifica costruttori

1) Mercedes – 310
2) Ferrari – 302
3) Red Bull – 210

Mostra commenti ( )

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.