La Francia elimina la parola “razza“ dalla Costituzione

0

Nel nuovo articolo della Carta fondamentale francese la Repubblica “assicura l’uguaglianza davanti alla legge di tutti i cittadini senza distinzioni di sesso, di origine o di religione”

Condividi

12 luglio 2018L’Assemblea Nazionale francese si è espressa all’unanimità per la cancellazione della parola “razza” dalla costituzione della Francia. I deputati hanno si sono anche schierati per il divieto dell’espressione “distinzione di sesso”.

Il progetto di legge era stato presentato dal partito di Jean-Luc Melenchon, il Front de gauche, e appoggiato dai socialisti. 

Scritto nel 1946, il testo costituzionale all’articolo 1 afferma che «la Francia è una Repubblica indivisibile, laica, democratica e sociale. Garantisce l’eguaglianza davanti alla legge di tutti i cittadini senza distinzione d’origine, razza o religione». 

Nel nuovo articolo primo della Carta fondamentale francese la Repubblica “assicura l’uguaglianza davanti alla legge di tutti i cittadini senza distinzioni di sesso, di origine o di religione”.

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*