Chelsea, Conte c’è ma non si vede. Sarri resta in attesa

0

Il tecnico salentino, sotto contratto fino a giugno, ha lasciato ai collaboratori la gestione dei primi allenamenti. Per la chiusura anzitempo del rapporto vuole dai blues 10 milioni di euro. Uno stallo che blocca l'arrivo a Londra dell'ex allenatore del Napoli

LONDRA – Il Chelsea si ritrova a Cobham, Antonio Conte c'è ma non si vede. Si potrebbe riassumere così l'ormai surreale situazione in casa Blues. La squadra londinese ha avviato oggi la preparazione pre-campionato con tutti i giocatori non impegnati ai Mondiali.

Ne dà notizia anche il sito del club, con tanto di foto che mostrano Fabregas e soci al lavoro. Ma Antonio Conte, ad oggi ancora l'allenatore del Chelsea, non viene nè menzionato nè appare in alcuna delle immagini. Ma secondo i media inglesi, il tecnico salentino era a Cobham per quanto abbia lasciato agli assistenti Tore Andre Flo ed Eddie Newton la direzione dei primi allenamenti.

Conte è sotto contratto fino a giugno ma è ormai sotto gli occhi di tutti la volontà del club di interrompere il rapporto senza però pagare i 10 milioni di euro di buonuscita che spetterebbero all'ex ct azzurro.

OAS_RICH(‘Bottom’); Alla finestra c'è Maurizio Sarri: l'ex allenatore del Napoli è il candidato numero uno alla panchina della squadra inglese ma fino a quando non sarà risolta la grana Conte, dovrà attendere.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.