Showtime produrrà la serie TV del videogioco Halo

0
Le avventure di Master Chief sbarcheranno sul piccolo schermo con una produzione stellare

Il network televisivo statunitense ha confermato di essere al lavoro sull’adattamento del videogioco Halo , il più importante franchise videoludico di Microsoft che, da sempre, caratterizza la console Xbox. 

 

David Nevins, presidente di Showtime, ha affermato: “Halo sarà la nostra serie più ambiziosa e importante di sempre, ci aspettiamo dunque che il pubblico, che l’ha attesa per anni, sia ripagato. Nella storia della televisione la fantascienza non ha mai avuto un peso rilevante. La sceneggiatura di Kyle Killen è avvincente e provocatoria. Rupert Wyatt è un regista meraviglioso, un grande narratore di mondi. La loro visione soddisferà i fan di Halo e ne conquisterà di nuovi, trasportandoli in universo unico popolato da personaggi complessi.” 

 

La serie TV sarà ambientata nel ventiseiesimo secolo e inscenerà, come nel videogame, il cruento scontro tra umani e la bellicosa razza aliena dei Covenant. 

La prima stagione, che vede come produttore esecutivo Steven Spielberg, sarà composta da dieci episodi che entreranno in produzione nel 2019. 

 

La sceneggiatura è affidata a Kyle Killen, già responsabile di progetti come Awake e Mind Games, inoltre alcune puntate saranno affidate alla regia di Rupert Wyatt. 

 

GUARDA ANCHE – Cinque videogiochi che potrebbero essere perfette serie tv  

 

[ Fonte articolo:La Stampa ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*