Nazionale, Mancini: ’’Solo il Brasile superiore a noi. Ronaldo-Juve? Sarebbe importante’’

0

Il ct azzurro commenta il Mondiale: ''Seleçao a parte, non ho visto squadre migliori della nostra''. Idee chiare sul futuro: ''Ai prossimi Europei punto su Chiesa, Caldara, Pellegrini e uno fra Donnarumma e Meret''. Sul possibile arrivo di CR7: ''Può essere l'inizio per tornare ai fasti di 15 anni fa quando tutti i campioni giocavano in Serie A''

ROMA – "A parte il Brasile non vedo nazionali superiori a noi". Roberto Mancini, ospite del programma Balalaika su Canale 5, commenta il Mondiale in Russia: secondo il ct, che definisce "devastante" la nostra assenza nella rassegna iridata, soltanto la seleçao è di un livello superiore agli azzurri: "Non vedo grandissimi campioni. Ci sono nazionali organizzate e preparate ma i giocatori italiani non sono assolutamente da meno".

"NON E' TUTTO NEGATIVO" – Il pensiero di Mancini è un po' lo stesso della gente: "Gli italiani quando mi incontrano mi dicono che potevamo starci anche noi in Russia e viste le squadre che ci sono è un pensiero che condivido. E' un dispiacere guardare un Mondiale senza l'Italia ma questo è il calcio e non possiamo farci niente". Meglio pensare al futuro: "Anzitutto penso che non sia tutto così negativo come ha detto la maggior parte degli addetti ai lavori. L'eliminazione è stata devastante ma i giocatori che abbiamo sono giovani e bravi. Dobbiamo avere entusiasmo e tutta la nazione deve remare dietro la Nazionale perché quello che è successo quest'anno non deve più accadere. Io ho trovato giocatori molto disponibili. La mia speranza è che possano giocare tutti con continuità per crescere molto da qui a due anni. Dobbiamo cercare di qualificarci per gli Europei e avere una squadra che possa puntare alla vittoria. Poi penseremo al prossimo Mondiale".

Nazionale, Mancini: ”Non sono un mago, ma ho fiducia. Buffon vuol continuare a giocare”

#player_img_{{media.get_kpm3id}} { height: {{media.get_width|mul:9|div:16}}px; }

in riproduzione….

$(document).ready(function() { VideoEmbed.main(); VideoEmbed.createIframe(‘player_ex_200832529’, ‘https://video.repubblica.it/embed/sport/nazionale-mancini–non-sono-un-mago-ma-ho-fiducia-buffon-vuol-continuare-a-giocare/305780/306410?adref=http://www.repubblica.it/sport/calcio/nazionale/2018/07/04/news/nazionale_mancini_solo_brasile_superiore_a_noi_ronaldo-juve_sarebbe_importante_-200831181/&responsive=true&pm=true&pl_listen=true&kwdebug=true&mode=embed&el=player_ex_200832529&testViewability=true&width=558&height=314&ver=200832529’, 558, 314, true, true); });

OAS_RICH(‘Bottom’); "ECCO SU CHI PUNTO" – Tra i giovani su cui puntare, Mancini ha le idee chiare: "Ai prossimi Europei punto su Chiesa, Caldara, Pellegrini e uno fra Donnarumma e Meret". Linea verde, ma non solo. Porte aperte quindi anche a Daniele De Rossi che ha dato la propria disponibilità a tornare in azzurro: "Insieme ai giovani abbiamo bisogno anche dei giocatori più esperti". Puntuale la domanda su Balotelli: "Per 4 anni mi sono disintossicato. Scherzi a parte, l'ho trovato bene, disponibile e con voglia di lavorare. Poi come ho sempre detto dipende da lui e dalla sua testa". E Buffon? "Se un giorno avremo bisogno di Gigi penso che lui sia disponibile e noi saremo contenti".

"RONALDO-JUVE SAREBBE IMPORTANTE" – In queste ore, parallelamente al Mondiale, si parla di calciomercato. Soprattutto dopo la "bomba" da Madrid del possibile arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Mancini strizza l'occhio al trasferimento: "Sarebbe una cosa molto importante per il campionato italiano. Potrebbe essere l'inizio per tornare ai fasti di 15 anni fa quando tutti i campioni giocavano in Serie A". Chiusura dedicata all'Inghilterra: "Ci sono squadre più attrezzate ma è anche vero che da adesso in poi può succedere di tutto. In più non ha nulla da perdere, è una squadra giovane che ha come obiettivo quello di vincere i prossimi Mondiali del 2022, come ha detto Southgate. Ma intanto sono ai quarti di questo. Meglio Kane o Falcao? Preferisco Kane".

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*