Nizza, Balotelli è già un caso: non si presenta al raduno

0

Supermario e Plea assenti ingiustificati nel giorno in cui si ritrova la squadra guidata dal nuovo allenatore Patrick Vieira: "Era previsto fosse qui e non è così. Voglio capire cosa intende fare: con me solo chi desidera far parte del progetto". Una mossa che anticipa il ritorno in Italia? Il Napoli di Ancelotti segue l'attaccante

NIZZA – Mario Balotelli diventa un caso. L’attaccante italiano non si è infatti presentato oggi al raduno del Nizza facendo non poco infuriare il nuovo allenatore Patrick Vieira. Assente ingiustificato come Plea, al centro di voci di mercato ma il cui arrivo, secondo indiscrezioni, è in realtà slittato per problemi legati ai voli.

VIEIRA: “ERA PREVISTO CHE BALOTELLI FOSSE QUI OGGI” – “Il programma prevedeva che tutti i giocatori fossero qui, purtroppo mancano questi due e cercheremo di capire perché – il commento amaro di Vieira – Balotelli mi ha chiesto un supplemento di vacanze? No, era previsto che oggi fosse qui e così non è”. Vieira non vuole comunque trattenere l’ex interista a tutti i costi: “voglio sapere cosa intende fare perché il mio desiderio è tenere solo i giocatori che vogliono far parte del progetto”, ha aggiunto l’ex centrocampista.

OAS_RICH(‘Bottom’); SUPERMARIO NEL MIRINO DEL NAPOLI: OK DI ANCELOTTI – Una decisione, la mancata presentazione al raduno, che potrebbe far da preludio al trasferimento dell’attaccante, che dopo esser stato accostato al Marsiglia secondo le ultime voci di mercato è nel mirino del Napoli, operazione alla quale anche Carlo Ancelotti ha dato l’ok, stimolato dall’idea di provare a rilanciare definitivamente Supermario. Ora però l’agente Mino Raiola deve trovare l’accordo con Aurelio De Laurentiis. L’attaccante ex Milan si libererebbe dal Nizza pagando un indennizzo di 10 milioni di euro. 

“Sono in vacanza e ho ancora qualche momento di relax. Tra pochi giorni tornerò a pensare al calcio e al mio futuro. Italia? Un ritorno può essere un’opzione come tante altre. Priorità all’estero o all’Italia? C’è ancora da attendere, al momento non posso dire di più. Ne sapremo di più a breve. Già in programma per settimana prossima, in quel di Montecarlo, l’incontro con Mino”, aveva spiegato proprio Balotelli, che dopo aver rivestito la maglia azzurra a quattro anni di distanza dal Mondiale 2014 in Brasile sogna di tornare protagonista in serie A.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.