Serie C, playout: Cuneo, Vicenza e Paganese festeggiano la salvezza

0

Le decisive gare di ritorno degli spareggi nei tre gironi condannano alla retrocessione Gavorrano (0-0 interno), Santarcangelo (1-1 con i veneti) e Racing Fondi, sconfitto 2-1 in Campania. Supercoppa: il Padova vince anche a Lecce e conquista il trofeo

ROMA  – Cuneo, Vicenza e Paganese si sono assicurate la permanenza in serie C, a scapito di Gavorrano, Santarcangelo e Fondi, costrette a salutare il calcio professionistico. Ecco i verdetti emessi dalle gare di ritorno dei play-out, che hanno completato il quadro delle retrocesse dopo che erano già scese in serie D al termine della stagione regolare Prato e Akragas, oltre al Modena che era stato escluso dal campionato.
 
PARI ESTERNI, CUNEO E VICENZA SI SALVANO – Il Cuneo difende con successo l'1-0 conquistato davanti al proprio pubblico e al "Carlo Zecchini" di Grosseto può accontentarsi dello 0-0, risultato che nel girone A condanna i maremmani. Salvezza raggiunta anche per il Vicenza nel gruppo B: la vittoria ottenuta nella gara d'andata e il pari di sabato al "Mazzola" di Santarcangelo permettono ai biancorossi dopo un'annata assai travagliata a livello societario di conquistare la permanenza in C, in attesa che Renzo Rosso porti avanti il suo progetto di fusione col Bassano. La formazione romagnola, ritrovatasi agli spareggi in extremis dopo la penalizzazione ricevuta a campionato finito, era pure andato in svantaggio (a segno Giacomelli) e l'1-1 siglato da Piccioni non basta a evitare la discesa fra i dilettanti.
 
PAGANESE, PRIMA LA PAURA E POI LA GIOIA – Nel girone C si salva la Paganese: dopo il 2-2 di una settimana fa, la formazione campana batte in rimonta per 2-1 il Fondi. Sono gli ospiti guidati da Pasquale Luiso a passare in vantaggio a inizio ripresa con Ciotola, ma Cesaretti e Scarpa la ribaltano, regalando alla Paganese la serie C anche nel 2018-19.
 
PADOVA PASSA A LECCE E CONQUISTA SUPERCOPPA – Il Padova ha chiuso in bellezza una stagione da ricordare. Dopo aver riconquistato un posto in serie B primeggiando nel girone B, la squadra guidata da Bisoli si è aggiudicata infatti anche la Supercoppa di serie C, che vede protagonisti in un mini-girone appunto i tre club già promossi nei rispettivi gironi. Dopo aver travolto per 5-1 il Livorno nella prima giornata, i bianscudati si impongono anche al "Via del Mare", superando 1-0 il Lecce grazie alla rete di Cappelletti al 15′. Si tratta della seconda Supercoppa di C vinta dal Padova dopo quella del 1980.OAS_RICH(‘Bottom’);

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.