Portogallo, caos Sporting Lisbona: Mihajlovic licenziato

0

Secondo la stampa iberica il tecnico serbo sarebbe stato sollevato dal suo incarico a una settimana dalla firma del contratto triennale. La scelta dopo la decisione del board societario di rimuovere dalla presidenza Bruno de Carvalho

LISBONA – E' durata appena una settimana l'avventura in Portogallo di Sinisa Mihajlovic. Secondo il quotidiano portoghese 'Record' che rilancia le indiscrezione dello spagnolo 'AS', lo Sporting Lisbona avrebbe licenziato l'ex tecnico di Milan e Torino. L'ufficialità della rottura è attesa a ore.

BATTAGLIA PER LO STIPENDIO – Il 18 giugno il serbo aveva firmato un contratto per tre stagioni, ma l'accordo era maturato sotto la presidenza di Bruno de Carvalho, rimosso lo scorso fine settimana dal board della società. Il contratto tra il club e Mihajlovic era in attesa di essere perfezionato, dal momento che non si era insediato a tutti gli effetti. Lo Sporting ora cercherà di concordare una buonuscita, ma l'allenatore minaccia di pretendere i quasi due milioni di euro l'anno che gli spettano, anche se non sono trascorsi i 15 giorni di prova previsti dal contratto.

OAS_RICH(‘Bottom’); CLUB NEL CAOS – Sempre più caotica la situazione del club: senza un presidente (le elezioni si terranno l'8 settembre), ora senza tecnico e con nove tesserati che hanno già deciso di andarsene, disgustati dall'aggressione del 15 maggio, quando una cinquantina di tifosi fece irruzione nel centro di allenamento picchiando giocatori e dipendenti.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.