L’uomo con la pancia piace alle donne

0
/pictures/2018/02/16/l-uomo-con-la-pancia-piace-alle-donne-744980430[993]x[415]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-coppia

L’uomo con la pancia piace alle donne? Addominali addio, in fatto di bellezza maschile si chiama Dad Bod: l’uomo con un pò di pancetta e pochi muscoli

var sw = document.documentElement.clientWidth, isTouch = “ontouchstart”in window||navigator.msMaxTouchPoints>0, device = sw>900&&!isTouch?”desktop”:980>sw&&sw>670||sw>980&&isTouch?”tablet”:”smartphone”; if (device == ‘tablet’) document.writeln(”);

L'uomo con la pancia piace alle donne

L’ultima moda social è sfoggiare il “Dad bod”, il fisico con la pancetta. Pochi muscoli ma senza lasciarsi andare completamente
Che succede se lei ha un fisico statuario, fa tanta ginnastica per sconfiggere cellulite e smagliature ed essere sempre in forma, mentre lui è protettivo, chiama tutti i giorni e non è fissato con il corpo perfetto? La risposta è semplice: oggi l’uomo torna a fare l’uomo e le donne ammettono di stravedere, contrariamente ai dettami di una bellezza geometrica a tutti i costi, per una nuova categoria: il “Dad bod”. Letteralmente “pancetta da papà”.

L’uomo ideale ha pochi muscoli, non si lascia andare completamente, infatti non è grasso. Nel senso che in palestra va, almeno una volta alla settimana, ma sa apprezzare anche una buona cena o una bella birra nei fine settimana accompagnata da tanta pizza. E’ l’uomo che si gode la vita come se non ci fosse un domani. Non è in sovrappeso ma non ha neanche addominali scolpiti alla Ryan Gosling. Il “dad bod” è il giusto equilibrio perché mai proverbio fu azzeccato: “Omo de panza omo de sostanza”.

E la donna, che da sempre sa andare oltre gli addominali scolpiti, preferisce trovare nel suo compagno una mente intelligente, un modo di fare gentile, un cuore generoso e farsi due belle risate. Inoltre mostra senza indugi di subire il fascino per quelle maniglie grassottelle, rilassate e confortevoli. Alle ragazza il palestrato tutto nervi in tensione, troppo concentrato su di sé, che dimostra di avere poco tempo da dedicare alla propria dolce metà, non piace proprio. Non solo maschi “comuni”, questo trend ha bussato alla porta di Hollywood. Sono molti i divi completamente a loro agio con le pancette. Rappresentante di tutti i “dad bod” sono  la star ma anche sex symbol come Leonardo DiCaprio, Jon Hamm di “Mad Men” e Russell Crowe.

L'era di addominali “a tartaruga” e sedute estenuanti in palestra è finalmente tramontata. La donna dice addio all’uomo Narciso, quello che non ti porta a cena perché deve seguire un regime alimentare di un certo tipo, quello che se trova una parete che riflette l’immagine non può far a ameno di specchiarsi, o che va dalla manicure e si fa fare le sopracciglia. Il gentil sesso preferisce il maschio dall’addome rilassato perché non bada troppo al fisico, ma si lascia trasportare dalle emozioni e dall’attrazione mentale, i due elementi che rappresentano il top per ogni tipo di relazione sentimentale. Alle donne piace questo tipo di corpo, perché non le rende insicure. Non tutte vogliono abbracciare una “roccia”, meglio qualche morbidezza. L'uomo pochi muscoli non intimidisce le donne, ma le rassicura e non chiede loro di essere diverse.

E poi, quella pancia potrebbe arrivare comunque anche dopo il matrimonio, tanto vale iniziare una convivenza da subito. Le maniglie dell’amore, i petti villosi, le braccia rilassate, rendono questi uomini più umani e accessibili. Ma soprattutto più divertenti perché sanno essere autoironici. L’uomo che è sicuro di se stesso dentro non ha bisogno di ricercare la perfezione fisica all’esterno. Ma soprattutto questo tipo di maschio garantisce coccole migliori ed è da preferire a uomini asciutti.
Quale donna vorrebbe accoccolarsi su una pietra di marmo? L'uomo con cui svegliarsi la mattina è quindi imperfetto e per questo, più attraente che mai. La tendenza del “dad bod”, nata negli Stati Uniti ma che sta spopolando in tutto il mondo, non riguarda però solo il fronte maschile. Sui social media, tempo fa, è stato lanciato l'hashtag #mombod per sensibilizzare le donne a sentirsi bene con la propria pancia, soprattutto dopo una gravidanza, accettando le nuove forme “rilassate”

 

gpt native-bottom-foglia-coppia
gpt inread-coppia-0

[ Fonte articolo: Pianetadonna ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.