La Russia ha battuto 5-0 l’Arabia Saudita nella prima partita dei Mondiali 2018

0

//pagina – mobile if (document.documentElement.clientWidth<780) (function(scripts,src){for(src in scripts)document.writeln('’)})([‘https://www.ilpost.it/wp-content/themes/ilpost/js/s24.box.js?5.162’]);

Nella partita inaugurale dei Mondiali di calcio 2018 la Russia ha battuto 5-0 l’Arabia Saudita e si è portata momentaneamente in testa al Gruppo A in attesa della partita di domani tra Egitto e Uruguay. Allo stadio Luzhniki di Mosca la nazionale russa si è portata in vantaggio al 12mo minuto del primo tempo con un gol di testa del difensore Yury Gazinsky. A pochi minuti dall’intervallo l’esterno offensivo Denis Cheryshev — entrato al posto dell’infortunato Alan Dzagoev — ha segnato il raddoppio con un bel gol preceduto da una finta che ha spiazzato due difensori sauditi. A venti minuti dalla fine, il centravanti Artem Dzyuba ha segnato di testa il terzo gol della partita. Nei minuti di recupero sono arrivati infine i gol di Cheryshev (doppietta) e di Aleksandr Golovin, su calcio di punizione dal limite dell’area.

La classifica provvisoria del Gruppo A:

1) Russia  3
2) Egitto  0*
———————————
3) Uruguay  0*
4) Arabia Saudita  0

* Una partita in meno

(Kevin C. Cox/Getty Images)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*