La Bce spinge le borse, giù l’euro

0
Condividi

di Sabrina Manfroi 14 giugno 2018Seduta in rialzo per le Borse europee che hanno cambiato direzione dopo gli annunci della Bce sui tassi di interesse e sul graduale smantellamento del QE. Milano è salita del 1,22%, Francoforte la migliore +1,69%, Parigi +1,39%, Londra +0,81%.

Lo spread chiude in calo a 230 punti base, il rendimento dei decennali si porta al 2,74%. Tra i titoli in evidenza Prysmian che vola del 5,76%, Ferrari +3,67%, Saipem +2,75%. In fondo al listino Unicredit -1,20% e Mediobanca -1,02%. 

Si indebolisce l’euro che scivola a 1,1625 sul dollaro.

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.