Dyson Supersonic: energia formato bellezza

0

Il nuovo phon Dyson è una rivoluzione totale dell’idea di asciugacapelli. Design unico, potenza e tecnologia portano la scienza al servizio dell’hairstyling

Ha un nome che parla di futuro Dyson Supersonic, l’asciugacapelli più veloce e silenzioso del mercato, il più sicuro per i capelli nonché una delle più importanti novità beauty del momento. I suoi numeri sono innovazione allo stato puro: 103 ingegneri, 70 milioni di euro di investimento, 4 anni di ricerca e sviluppo, oltre 200 brevetti. Ma il dato più interessante e anche il più particolare: si riferisce al chilometro e 600 metri di capelli testati in un laboratorio creato su misura per comprendere appieno quella che Dyson ha definito “la Scienza del capello”.

DYSON1-still

La ricerca ha confermato che il calore danneggia il fusto capillare rendendolo debole e meno lucido: su una superficie rovinata la luce si disperde invece che riflettersi in modo uniforme. La modalità di asciugatura é fondamentale per preservare la salute dei capelli, particolarmente fragili e delicati da bagnati. L’acqua all’interno del fusto ne aumenta il diametro di circa il 16%: le cuticole si sollevano, e con loro, si alza anche il rischio di rotture e danneggiamenti. Molti phon tradizionali, oltre ad essere pesanti e rumorosi, lavorano a potenze e temperature eccessive che spesso bruciano o danneggiano irreversibilmente i fusti.

Trovare la soluzione al problema ha implicato la combinazione di diverse discipline come la fisica, la biologia e l’ingegneria meccanica: microscopi elettronici, videocamere termiche e tensile-test per misurare elasticità e resistenza del capello, hanno permesso agli ingegneri ed esperti Dyson di valutare tutte le reazioni del fusto capillare a seconda della potenza, direzione e calore del flusso d’aria. Il risultato? Una tecnologia rivoluzionaria che fonde, in equilibrio perfetto, un paradosso. Massima potenza e delicatezza. A cui aggiungere (se non bastasse!) una grande maneggevolezza e funzionalità.

IL BELLO DELLA POTENZA

Dyson Supersonic si distingue da qualsiasi angolo lo si valuti. Il suo design elegante e super tech scardina totalmente l’idea dell’asciugacapelli tradizionale. L’intuizione è stata posizionare nel manico il motore digitale Dyson V9 capace di raggiungere i 110.000 giri al minuto. Il phon risulta molto più compatto, leggero e silenzioso, e allo stesso tempo, in grado di sprigionare un flusso d’aria potente ma controllato. Grazie all’esclusiva tecnologia “Air Multiplier” il volume dell’aria aspirata nel motore viene triplicato. Il getto d’aria ad alta pressione è regolabile a tre velocità e quattro temperature, garantendo un’asciugatura e uno styling ultra fast e preciso. Il microprocessore termoresistente misura la temperatura 20 volte al secondo, così che l’aria non raggiunga mai temperature eccessive o dannose.

PERFORMANCE TASCABILI

Le sue dimensioni compatte, la sua straordinaria leggerezza e la sua insolita silenziosità lo rendono il “best friend” dello styling di tutti i giorni, ma anche un compagno indispensabile in ogni trasferta. Che sia per un week end, una vacanza, qualche ora in palestra o un breve viaggio di lavoro, se l’hai provato… non puoi più farne a meno. Così dicono le addicted! A seconda dell’esigenza, si può scegliere tra due beccucci e un diffusore, tutti magnetici e sempre freddi al tatto, grazie alla tecnologia “Heat Shield”. L’acquisto richiede un piccolo investimento. Ma energia, tempo e salute dei capelli non avranno prezzo.

<!– if ( device.mobile() == true ) { document.write(‘

‘); } –>

[ Fonte articolo: io Donna ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*