Seat Mii by Cosmopolitan, nata dalle donne per le donne

0

La casa spagnola ha dato vita a un'originale personalizzazione della sua citycar frutto dell'estro creativo femminile Video

La donna regina delle citycar europee. Lo scorso anno nel Vecchio Continente ben il 64 per cento delle “utilitarie” è stato acquistato dalle donne. Forte di questo risultato alla Seat hanno pensato di risponde prontamente alla sfida mettendo a punto  un modello in grado di soddisfare le esigenze delle donne urbane alla ricerca di “auto piccole e facili da manovrare”, come sottolineato da Vincenza Magliocco, marketing prodotto Seat che ricorda anche come questo segmento di mercato “dia importanza al design”.

Seat Mii by Cosmopolitan, dalle donne per le donne

#video-147835123 { position:relative; } #video-147835123 .overlay-play { position:absolute; width:100px; height:100px; left:229.0px; top:120.5px; background:transparent url(‘http://video.repubblica.it/common/static/player/2014/images/rrtv/player-placeholder-play.png’) center center no-repeat; }

if (window.dictionaryPlayerContent == undefined){ var dictionaryPlayerContent = {}; } dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’] = {playOnOver:false, pause:false} //var playOnOver = false; //var pause = false; dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘iframeConfiguration’] = window.createNewIframeConfig(); dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘iframeConfiguration’].iframeDivId = “iframe-147835123”; dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘iframeConfiguration’].genericHandler = function(div, el) { console.log(“Play focused…”); dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘playOnOver’] = false; dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘pause’] = false; } //var iframeConfiguration1 = window.createNewIframeConfig(); //iframeConfiguration1.iframeDivId = “iframe-147835123”; /*iframeConfiguration1.genericHandler = function(div, el) { console.log(“Play focused…”); dictionaryPlayerContent[keyId][‘playOnOver’] = false; dictionaryPlayerContent[keyId][‘pause’] = false; }*/ $(document).ready(function(){ $(window).scroll(function() { if(isInView(‘#inline_147835123’)) { var videoParent = $(this).parent(); if(videoParent.is(‘a’)){ videoParent.click(function(){return false}); } if (document.getElementById(“iframe-147835123″) == null){ $(‘#video-147835123’).replaceWith(”); window.addExistingIframe(dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘iframeConfiguration’]); dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘playOnOver’] = true; dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘pause’] = false; }else if (dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘pause’]){ console.log(“Play on over”) var iframeTest = document.getElementById(“iframe-147835123”); iframeTest.contentWindow.postMessage(“gelepmv:2,player:play”, “http://video.repubblica.it”); dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘playOnOver’] = true; dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘pause’] = false; } }else{ if (document.getElementById(“iframe-147835123”) && dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘playOnOver’] && !dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘pause’]){ console.log(“not in view…”) var iframeTest = document.getElementById(“iframe-147835123”); iframeTest.contentWindow.postMessage(“gelepmv:2,player:pause”, “http://video.repubblica.it”); dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘playOnOver’] = false; dictionaryPlayerContent[‘playerId-147835123’][‘pause’] = true; } } }); function isInView(el) { windowTop = $(window).scrollTop(); windowButtom = windowTop + $(window).height(); elTop = $(el).offset().top+250; elButtom = elTop + $(el).height()-90; return (elTop >= windowTop && elButtom <= windowButtom); } });

OAS_RICH(‘Bottom’);La casa spagnola già due anni fa lanciò sul mercato la Mii by Mango e adesso si appresta a presentare un altro modello frutto di una collaborazione al femminile. La Mii by Cosmopolitan è infatti un’auto appositamente disegnata per la donna “Cosmo”, come ribadisce Ana Ureña, caporedattore di Cosmopolitan Spagna: “divertente, intraprendente, femminile, indipendente e sicura di sé”.

Il processo che ha dato vita alla realizzazione di questa originale vettura, culminato nella progettazione degli accessori (“la parte più divertente del progetto”, secondo Ana) è il frutto del continuo scambio di idee tra i designer Seat, le redattrici di Cosmopolitan e le lettrici del magazine femminile di tutta Europa.

Anche Vincenza Magliocco, condivide la visione del caporedattore di Cosmo, e sottolinea inoltre quanto sia oggi importante riuscire a realizzare auto ad alto tasso di personalizzazione, in grado di rispondere alle richieste di un pubblico più ampio e assicurare ai clienti un prodotto “perfettamente in linea con la propria personalità”.

Insomma anche se la sfida è stata dura, il risultato, secondo i creativi, appare estremamente soddisfacente, mentre Vincenza Magliocco conclude così: “il fatto che la Mii by Cosmopolitan nasca in così stretta collaborazione con le donne sarà la chiave del successo di quest’auto”. Sarà vero? Non resta che attendere il debutto della Mii by Cosmopolitan. (m.r.)

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*