Giochi di Carnevale: tante idee per giochi di gruppo tra…

0
/pictures/2015/01/29/giochi-da-fare-con-gli-amici-a-carnevale-690722885[4995]x[2077]780x325.jpeg

Shutterstock

gpt native-top-foglia-ros-0

I giochi per la festa di Carnevale più belli, scopri a cosa giocare ad una festa per adulti, per ragazzi e per bambini per intrattenere gli ospiti durante la festa in maschera

var sw = document.documentElement.clientWidth, isTouch = “ontouchstart”in window||navigator.msMaxTouchPoints>0, device = sw>900&&!isTouch?”desktop”:980>sw&&sw>670||sw>980&&isTouch?”tablet”:”smartphone”; if (device == ‘tablet’) document.writeln(”);

Giochi di Carnevale

La vostra festa di Carnevale originale è pronta, avete pensato proprio a tutto che si tratti di un una festa a tema cinema, un party anni ’90 o una festa di Carnevale vintage; l’ambientazione, il buffet con un menù ricco di ricette salate e torte decorate, gli inviti e persino i premi per la maschera più bella e le decorazioni sono ormai decisi.

Eppure c’è ancora qualcosa a cui non avete ancora pensato questo è proprio l’intrattenimento degli ospiti. Lasciare l’organizzazione della festa al caso non è esattamente l’idea migliore: dopo aver mangiato un boccone, parlato del più e del meno l’atmosfera della festa di Carnevale potrebbe mano a mano appesantirsi fino a diventare addirittura mortalmente noiosa. Ecco come animare al meglio la serata se avete un gruppo di amici che si presta ai giochi…senza trasgredire alle regole base del galateo! Fotografiamo tutto per riguardare con piacere gli scatti anno dopo anno.

Giochi per festa di Carnevale da adulti

  • Pentolaccia
  • Gioco dei mimi
  • Pictionary
  • Miss e Mister Carnevale
  • Karaoke
  • Gioco di Kim
  • Sfida di ballo

Giochi di Carnevale per ragazzi e bambini

  • Pallavolo con i palloncini
  • Carnevale con le paste modellabili
  • Ruba mascherina
  • Corsa con i sacchi
  • Corsa con la pallina sul cucchiaio
  • Gara di stelle filanti
  • Pignatta
  • Caccia al tesoro

Giochi di gruppo

I giochi di gruppo o giochi a squadre sono indubbiamente fra i più amati da chi partecipa ad una festa di Carnevale. Il motivo è presto detto: meno pressione che nei giochi individuali e di conseguenza maggiore relax e divertimento! I giochi di gruppo possono essere anche delle versioni ampliate dei giochi in cui di norma si partecipa individualmente, come ad esempio i quiz. Preparate una serie di domande di cultura generale, magari sul Carnevale o su un tema che appassiona voi e i vostri amici, quindi divideteli in due o più squadre e metteteli alla prova. Per la festa di Carnevale potete anche riesumare un vecchio gioco, il gioco dell’impiccato. Dividete gli invitati in due gruppi e lasciate che si sfidino ad indovinare le parole più difficili. Un gioco di gruppo molto divertente è il ballo con la scopa: accendete la musica, quindi passate la scopa fra i vari ospiti, quando la canzone finisce chi si trova con la scopa in mano dovrà fare una piccola penitenza.

Come organizzare una festa di Carnevale per adulti

Gli adulti a Carnevale si divertono tanto quanto i bambini, basta saper organizzare una festa con i fiocchi. Per prima cosa è importante individuare la location giusta, che va scelta anche in base al numero degli ospiti che abbiamo deciso di invitare. Naturalmente la cosa più semplice è organizzare una festa in casa, magari risistemando a dovere la stanza che ci serve, generalmente il salotto. Potete chiedere ai vostri ospiti di venire direttamente mascherati, oppure potete far trovare loro delle simpatiche mascherine, delle stelle filanti e le immancabili lingue di menelik sul tavolo, accanto al buffet. Per quanto riguarda quest’ultimo vi consigliamo di curarlo con attenzione, mescolando deliziosi finger food salati ai dolci tradizionali di Carnevale, aggiungendo magari qualche specialità regionale. Naturalmente dovete pensare anche all’intrattenimento degli ospiti, per questo potete trovare dei giochi da fare insieme, quiz, ma anche giochi tradizionali riadattati per dei partecipanti adulti: la pignatta è un gioco che piace ad ogni età.

Vestiti di Carnevale

E per quel che riguarda gli immancabili vestiti di Carnevale? Come abbiamo detto sono davvero immancabili, per questo avete due strade: chiedere agli invitati di indossare una maschera, o trovare degli abiti vecchi, dei vecchi costumi magari, da mettere a disposizione dei presenti affinché improvvisino il travestimento una volta arrivati alla festa. Se volete sfidare la creatività degli invitati potete proporre un vero e proprio tema, che deve poi ritrovarsi nelle decorazioni e nell’allestimento generale della festa. Se non volete scegliere un tema, potete comunque scegliere una modalità di realizzazione dei vestiti di Carnevale, ad esempio potete porre come regola che non si possono indossare vestiti già pronti e acquistati, ma che si devono necessariamente creare con il fai da te, oppure con un determinato materiale, o recuperandoli da vecchi abiti che non si utilizzano più. L’importante è che tutti si divertano a creare il proprio vestito di Carnevale, cosa che di certo accadrà!

La pentolaccia

Se non temete per la cristalleria e i lampadari, la Pentolaccia è il gioco di Carnevale per antonomasia. Costruirla è semplicissimo, bastano pochi accessori e un po’ di fantasia, dovete riempirla per bene con tantissime caramelle colorate.

Indovina chi sono

In realtà sarebbe più corretto dire “Indovino chi sono” visto che ogni concorrente a turno deve indovinare il personaggio famoso che impersona. Ogni partecipante deve selezionare, senza guardare, un cartoncino riportante il nome di un personaggio appartenente alla storia, al cinema, ai libri, alla fantasia ecc e mostrarlo agli altri. Dopodiché avrà a disposizione un numero limitato di domande (ad esempio 10) sul proprio conto da porre agli altri concorrenti, i quali dovranno rispondere semplicemente con un Sì o un No. Chi indovina ha diritto a scegliere un nuovo cartoncino, ogni personaggio indovinato è un punto, vince, ovviamente, chi si aggiudica il punteggio più alto.

Indovina il disegno

Nato sulle orme di un famoso gioco da tavolo, per questo passatempo sono necessari un blocco di fogli bianchi formato A3, un pennarello e una clessidra (ma va bene anche il cronometro del cellulare). Si formano due squadre, ogni squadra avrà un disegnatore (che cambia ad ogni turno) il quale dovrà far indovinare al proprio gruppo, esclusivamente disegnando, il soggetto suggerito dalla squadra opposta. Gli schizzi possono rappresentare un oggetto, un verbo, un proverbio, un modo di dire, un’azione, e il tempo massimo concesso è di 2 minuti. Un gioco semplice per una festa di Carnevale low cost

Palla al piede

È perfetto se volete fare un tuffo nel passato visto che questo è il tipico gioco che si faceva alle feste da ragazzi. Si formano tante coppie, si lega con uno spago un palloncino alla caviglia di ogni uomo e si inizia a ballare un lento. A un certo punto la musica si interrompe per alcuni secondi, momento in cui le donne dovranno scoppiare i palloncini legati alle gambe degli uomini delle altre coppie. La coppia vincitrice sarà quella che rimarrà con il palloncino intatto.

La spara coriandoli di Carnevale

Questo è un gioco da creare più che da fare. Con il nostro tutorial vi spieghiamo infatti come realizzare una bellissima spara coriandoli per rendere la festa di Carnevale più allegra. Si tratta di un’idea semplice e molto facile da creare perché in aiuto avete anche il video tutorial.

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-pd-speciale-carnevale.html.php
gpt native-bottom-foglia-ros-0

[ Fonte articolo: Pianetadonna ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*