Milano, il saluto di Gentiloni al Salone del Mobile: “Una emozione unica“

0

L'inaugurazione del premier con la presidente del Senato e il sindaco Sala: "Emozionato sia quanto succede qui, sia per quello che succede a Milano"

Milano capitale del design e dell'architettura: la cinque giorni del Salone del Mobile è ufficialmente iniziata conil taglio del nastro, all'ingresso sud della Fiera Rho/Pero, da parte del presidente del consiglio Paolo Gentiloni. Con lui la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente della Regione Fontana e quello di Confindustria Boccia.
"Credo sia davvero un'emozione unica tornare al Salone", ha dichiarato Gentiloni, "sia per ciò che succede qui in fiera sia per quello che succede a Milano". Poi l'augurio: "Siamo di fronte a una esperienza straordinaria, forse unica, che mi sembra cresca di anno in anno. E non parlo per scaramanzia, ma posso dire che ci sono tutte le condizioni perché quest'anno il Salone abbia un successo non inferiore e forse anche superiore agli anni precedenti".

"Spazio alla creatività", aveva sottolineato poche ore prima dell'inaugurazione il sindaco Sala, aggiungendo: "Il Salone è il segno di una città che partecipa". "Certo, nella settimana del design si deve realizzare un equilibrio difficile in città", ha aggiunto il primo cittaduino. "E' abbastanza difficile girare in macchina per Milano in questi giorni, stiamo chiedendo un sacrificio ai milanesi ma è stato anche innescato un processo di crescita che si costruisce anno dopo anno. In questo caso, nulla vale di

OAS_RICH(‘Middle’);

più della costanza. Mai mollare. Anche perché questo modello funziona: lavorano tutti di più"

"E' una esperienza globale ed emozione che richiama aziende, creativi, comunicatori e professionisti da ogni parte del mondo" ha aggiunto Claudio Luti, direttore del Salone

Salone del Mobile 2018 – TUTTI I NUMERI

 

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*