Il Tribunale di Milano ha sospeso fino al 4 maggio il bando di Mediapro per i diritti della Serie A

0

//pagina – mobile if (document.documentElement.clientWidth<780) (function(scripts,src){for(src in scripts)document.writeln('’)})([‘https://www.ilpost.it/wp-content/themes/ilpost/js/s24.box.js?5.162’]);

Il Tribunale di Milano ha sospeso fino al 4 maggio il bando di Mediapro per i diritti della Serie A. La decisione del Tribunale è stata presa su richiesta di Sky Italia, che ha chiesto di verificare che i termini del bando di Mediapro fossero conformi alle leggi italiane. Mediapro è una grande società spagnola che a febbraio si è aggiudicata i diritti televisivi per i prossimi tre campionati di Serie A. Mediapro, tuttavia, non ha un canale televisivo in Italia per trasmettere le partite del campionato, e quindi ha aperto un bando per assegnarli a un’emittente italiana.

(Getty Images)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*