Intestino, il brutto vizio mortale  Cancro e polipi: ecco che cosa dovete fare per non ammalarvi

0

L’intestino è il nostro secondo cervello, è la valvola di sfogo dello stress e da lì, "arriva il 90 per cento della serotonina, l’ormone del benessere. Per questo è importante mantenerlo in equilibrio". Francesco Negrini, direttore dell’unità operativa di Gastroenterologia al policlinico San Marco di Zingonia, gruppo San Donato, spiega in una intervista al Giornale che per il benessere dell’intestino "la cosa più semplice è un’alimentazione che contribuisca a mantenere un giusto equilibrio tra batteri nocivi e buoni. Quindi bisogna privilegiare verdure, pesce, cereali integrali e legumi e ridurre carni rosse, affettati compresi, e latticini. Tra i cibi più utili ci sono topinambur, cicoria, finocchi, carote, broccoli, mele, pere, kiwi, riso integrale e quinoa. Utile inoltre integrare con pre e probiotici". E poi bisogna bere "2 litri di acqua al giorno". 

incrementAdvImpression(598);

Per la prevenzione oltre alla colonscopia "un buon esame è il test al lattulosio, meno invasivo della colonscopia, e in grado di misurare un’eventuale proliferazione batterica. Importante anche la ricerca del sangue occulto, che permette la diagnosi precoce di malattie del colon, in particolare la poliposi e il cancro. Molte regioni prevedono tale l’esame per gli over 50 come screening preventivo". 

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*