Dopo un infarto a 80 anni si iscrive all’università e va in Erasmus: “Ho molto da dare”

0
Miguel Castillo, spagnolo di 80 anni, sta frequentando l’Erasmus a Verona. Si iscritto all’universit dopo un infarto e un intervento chirurgico a cuore aperto.
Dopo un infarto a 80 anni si iscrive alluniversit e va in Erasmus: Ho molto da dare

Si fa chiamare “nonno Erasmus” e in fondo quell’appellativo gli piace molto. Gi, perch non fa che indicare che la terza et non va interpretata necessariamente come un periodo di riposo, ma anche come un momento di intensa attivit nella vita di un uomo o di una dona. Nonno Erasmus si chiamaMiguel Castillo, ha 80 anni suonati, si iscritto all’Universit e come molti altri studenti si appresta a svolgere un periodo in Erasmus a Verona: “Non chiudetevi in casa, apritevi al mondo, perch possiamo dare molto alla societ, e ricevere ancora molto”, dice orgoglioso della sua scelta di trascorrere qualche mese all’estero.

googletag.cmd.push(function () { googletag.display(“div-banner-8”); });

Scelta tutt’altro che facile: cinque anni fa infattiMiguel Castillo stato colpito da un infarto dal quale si ripreso graziea un intervento chirurgico a cuore aperto e a 4 by-pass,. Quel malore, che avrebbe potuto essergli fatale, ha fatto scattare in lui una nuova consapevolezza: quell’esperienza gli aveva fatto sfiorare la morte ma anche fatto sorgere il desiderio di riprendersi la vita che gli appartiene, anche se anziano. “Mi sono detto: devo fare qualcosa, non posso restare fermo”.

Castillo, notaio in pensione con tre figlie e sei nipotini, si quindi iscritto alla facolt di Storia e Geografia dell’Universit di Valencia. Al terzo anno di studi arrivata la proposta di un periodo di studio Erasmus in un’altra universit europea. Nonostante le proteste della famiglia l’anziano ha accettato e il 19 febbraio sar tra i banchi dell’Universit di Verona. Perch proprio Verona? “Ho scelto Verona in ricordo di un viaggio: 42 anni fa ero a Verona con la mia prima moglie per ascoltare all’Arena la divina Maria Callas”.Dopo la diffusione della notizia Castillo diventato una star, tra richieste di interviste e addirittura di autografi.L’ottantenne viene descritto comeuno studente modello: frequenta le lezioni (“Non tutto perch la mia et e i miei obblighi familiari non mi permettono di seguire il ritmo normale”), scambia appunti con i compagni di classe, chiede aiuto e lo offre.”Qui sto benissimo -afferma- l’et non un problema”.

[ Fonte articolo: Fanpage ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*