Conegliano esibisce i genitali alle bambine durante il carnevale: preso pedofilo

0
Si avvicinava a bambine e ragazzine in mezzo alla folla del carnevale del comune trevigiano, e mettendosi alle loro spalle esibiva i genitali. Il 62enne, padre di famiglia con due figli, stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale e rilasciato.
Conegliano esibisce i genitali alle bambine durante il carnevale: preso pedofilo

Unpedofilodi 62 anni, sposato padre di famigliacon due figlie originario di Conegliano, in provincia di Treviso, stato arrestato con laccusa diatti osceni in luogo pubblicoai danni diminorie resistenza a pubblico ufficiale. Come si legge sulla Tribuna di Treviso, il presunto pedofilo, operaio incensurato, si sarebbeconfuso tra lafolla mentre passavano i carri della sfilata diCarnevalenel centro del comune trevigiano. Il 62enne stato per scoperto da un volontario della protezione civile che lo ha visto avvicinarsi furtivodietro alcune ragazzineesibendo i propri genitali.

googletag.cmd.push(function () { googletag.display(“div-banner-8”); });

Immediato lintervento gli agenti di polizia in servizio che hanno prelevato il maniaco allontanandolo dalla folla per identificarlo. Ma il 62enne ha tentato di resistere al fermospintonato i vigili facendoli cadere a terra, ribellandosi allidentificazione. Alcune persone che assistevano al passaggio dei carri carnevaleschi si sono per accorta del trambusto e, una volta intuito cosa stava accadendo, sarebbe partito un tentativo dilinciaggio. Luomo,ammanettato, stato infine portato al comando della polizia locale dove sono proseguiti gli accertamenti.

Una persona insospettabile, anche se non escluso abbia gi avuto pulsioni simili e deviate. Non era per mai stato sorpreso prima di ieri si legge sulla Tribuna. Non si sarebbe fatto notare n da genitori n dalle bambine, che stavano guardando i gruppi ed i carri. Cerano migliaia di persone accalcate tra il centro e lungo il percorso della sfilata. Lui ha scelto una delle aree con pi affollamento nel viale della stazione, per cercare di passare inosservato e avere dei contatti ravvicinati con le sue vittime scrive il quotidiano locale. Luomo stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale e rilasciato.

[ Fonte articolo: Fanpage ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*