Borse europee positive in attesa di dati Usa

0
Condividi

di Giancarlo Zanella 14 febbraio 2018Listini europei in recupero con guadagni che si avvicinano anche al punto percentuale. Ad aiutare le borse i buoni dati economici riguardanti il Pil dell’Eurozona. La conferma che la crescita si sta consolidando. Bene anche l’Italia che secondo le stime dell’Istat nel 2017 è cresciuta dell’1,5%. Nel pomeriggio, molto atteso un altro dato, quello sull’inflazione americana, che potrebbe accelerare i tempi un intervento sul costo del denaro. Per quanto riguarda il listino milanese, Piazza Affari guadagna poco più di mezzo punto percentuale, con acquisti soprattutto sui titoli industriali. Si allentano le tensioni anche sul mercato obbligazionario. Lo spread Btp-Bund si stabilizza a 132 punti base con il rendimento del nostro decennale al 2,06%. Infine, in lieve calo l’euro nei confronti della valuta statunitense, ma saldamente sopra il cambio di 1 dollaro e 23 cent.

 

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*