Fideuram: utile 2017 cresce a 871 milioni, raccolta a 12,4 mld

0

Per società è migliore performance sempre, Pir a 1 miliardo

(ANSA) – MILANO, 13 FEB – Fideuram chiude il 2017 con una raccolta netta a 12,4 miliardi di euro (+47%), quasi interamente costituita da risparmio gestito pari a 11,8 miliardi. L’utile netto consolidato si attesta a 871 milioni, in aumento dell’11% e sostenuto dalla crescita delle commissioni ricorrenti (+12%).
    Lo rende noto un comunicato la società di private banking di Intesa Sanpaolo nel quale si evidenzia che si tratta della “migliore performance commerciale di sempre”.
    La raccolta netta in fondi comuni, pari a 7,3 miliardi, ha registrato un incremento di 8,8 miliardi rispetto al flusso negativo di 1,5 miliardi del 2016. A tale risultato ha contribuito anche la raccolta di 1 miliardo di piani individuali di risparmio (Pir). Il comparto assicurativo e quello delle gestioni patrimoniali hanno registrato, rispettivamente, 3,1 miliardi e 1,1 miliardi di raccolta netta.
    Il totale delle masse amministrate raggiunge 214,2 miliardi in crescita dell’8% rispetto ai 198 miliardi del 2016, risultato riconducibile sia all’andamento della raccolta netta (12,4 miliardi) sia alla performance di mercato dei patrimoni (3,8 miliardi). La componente di risparmio gestito, pari a 151,4 miliardi, rappresenta il 71% delle masse totali.(ANSA).
   

[ Fonte articolo: ANSA ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*