Volley, Champions League: Civitanova e Perugia nel Gruppo A. Diesse Lube: “Criterio sbagliato“

0

I campioni d'Italia e la Sir Safety si sfideranno da subito per l'accesso ai Playoff. Direttore sportivo Cormio critico: "Squadre dello stesso paese non dovrebbero essere inserite nello stesso girone". Gruppo E per Trento, sorteggiata con Kedzierzyn-Kozle, Maaseik and Izmir

MOSCA (RUSSIA) – Il sorteggio della Champions League di volley regala subito un duello italiano. Lube Civitanova e Sir Safety Perugia, infatti, si contenderanno il passaggio del turno nel Gruppo A, insieme a Roeselare (Belgio) e Fenerbache (Turchia). Nei prossimi giorni verranno ufficializzati calendari e date della coppa sponsorizzata da CEV.Lo scorso anno Civitanova ha battuto Perugia nelle semifinali di SuperLega, perdendo tuttavia contro gli umbri nella semifinale di Champions League. Zaytsev e compagni, tuttavia, sono usciti ko dalla finalissima, cedendo allo Zenit Kazan per 3-0.

DS LUBE: "CRITERIO SBAGLIATO" – "E’ un girone complesso per molti motivi – ha dichiarato il ds della Lube, Giuseppe Cormio – poteva andarci certamente meglio non solo per l’equilibrio ma per la difficoltà delle trasferte. Oltre al derby italiano giocheremo in Belgio e Turchia, campi sempre difficili". Cormio ha inoltre criticato il sorteggio di Mosca: "Trovo sbagliato il criterio di mettere squadre dello stesso paese di fronte sin dalla fase a gironi", ha aggiunto. La Trentino Diatec, invece, è stata inserita nel Gruppo E, che comprende i Campioni di Polonia dello Zaksa Kedzierzyn-Kozle, i belgi del Noliko Maaseik e i turchi dell’Arkas Izmir.La fase a gironi prevede sei gare totali divise fra girone d’andata e ritorno. Inizierà il 3 dicembre 2017 e si concluderà il 28 febbraio 2018. Si qualificano al turno successivo le due prime classificate di ogni pool più le due migliori terze.

I gironi
Pool A: Cucine Lube CIVITANOVA (ITA), Knack ROESELARE (BEL), Sir Colussi Sicoma PERUGIA (ITA), Fenerbahce SK ISTANBUL (TUR)
Pool B: Halkbank ANKARAOAS_RICH(‘Bottom’); (TUR), PAOK THESSALONIKI (GRE), VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER), Ford Store Levoranta SASTAMALA (FIN)
Pool C: CHAUMONT VB 52 Haute Marne (FRA), Dinamo MOSCOW (RUS), PGE Skra BELCHATOW (POL), Lokomotiv NOVOSIBIRSK (RUS)
Pool D: Zenit KAZAN (RUS), BERLIN Recycling Volleys (GER), Spacer's TOULOUSE VB (FRA), JASTRZEBSKI Wegiel (POL)
Pool E: Zaksa KEDZIERZYN-KOZLE (POL), TRENTINO Diatec (ITA), Arkas IZMIR (TUR), Noliko MAASEIK (BEL)

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*