I Paesi africani uniti contro Trump: “Razzista e xenofobo, chieda scusa”

0
L’indignazione dell’Unione Africana dopo la frase sulle nazioni “fogna”. E scoppia una nuova polemica per la 007 definita “bella signorina coreana”
Mai così compatta. È una vera e propria mobilitazione continentale quella dei Paesi africani, furiosi per i presunti commenti choc di Donald Trump che ha definito «fogne» alcuni Paesi da dove provengono i migranti accolti in America. «La missione dell’Unione Africana desidera esprimere la sua irritazione, delusione e indignazione per lo spiacevole commento fatto da Trump, che sottolinea il disonore per il famoso credo americano e il rispetto per la diversità e la dignità umana», si legge nel com…continua

[ Fonte articolo:La Stampa ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*