Liberi e Uguali corre sola e candida Rosati

0
Liberi e Uguali corre sola e candida Rosati

(Fotogramma)

Liberi e Uguali correrà da sola alle elezioni regionali in Lombardia e proporrà Onorio Rosati per la presidenza della Regione. Lo ha deciso l’assemblea lombarda di Liberi e Uguali, acclamando Rosati, ex segretario della Camera del lavoro di Milano e consigliere in Regione Lombardia.

GORI, DA LEU CRITICHE PRETESTO – “Mi sento di rimandare al mittente la critica sullo slogan scelto per la campagna, hanno detto che ‘Fare, meglio’ non dice abbastanza della necessità di discontinuità rispetto al passato, a me sembra un pretesto e rivendico invece il senso politico di fare meglio le cose, la capacità di distinguere tra quello che è da buttare e quello che va salvato, il riformismo è questo”. Così Giorgio Gori, candidato Pd alla presidenza della Regione Lombardia, replica a distanza a Liberi e Uguali, la lista intenzionata (salvo sorprese) a non appoggiare il candidato del centrosinistra nella corsa al Pirellone.  “Io credo – aggiunge Gori a margine del suo intervento a Milano – che gli elettori del centrosinistra li compattiamo tutti, poi magari qualche vertice di partito deciderà diversamente, ma sono sicuro che gli elettori anche quelli di Liberi e Uguali hanno capito perfettamente qual è il valore della partita che stiamo giocando in Lombardia e quanto sia importante che loro concorrano con il loro voto a questo disegno”. 

[ Fonte articolo: ADNKRONOS ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*