Ancora incerti sul menù di Natale? “Fatevi ispirare da due grandi chef“

0

Il Natale si avvicina e con esso arriva il momento di mettersi ai fornelli per imbandire la tavola delle grandi occasioni. Ma ancora non sapete ancora cosa cucinare per i vostri amici e la vostra famiglia? Lasciatevi ispirare da una grande sfida tra grandi chef! Nella prestigiosa arena di Piazza Repubblica il ristorante milanese di Giorgio Bernasconi si sono infatti fronteggiati il maestro stellato Sergio Mei e il suo allievo Alex Brambilla, che ha giocato in casa essendo il resident chef del locale. Per la gioia dei numerosissimi avventori che hanno affollato Piazza Repubblica i due cuochi si sono scontrati a colpi di pregiati ingredienti nostrani, reinterpretando i piatti della tradizione con accostamenti sorprendenti e innovativi, capaci di stupire anche i palati più navigati. Un ingrediente principale e due diversi modi di interpretarlo e di personalizzarlo alla luce della propria storia e della propria personale esperienza professionale e di vita, è così che gli chef hanno sfoggiato la propria arte, condensandola in due diversi menù invernali accompagnati da una selezione di vini accuratamente studiata dal sommelier Alessandro Mooney. E infine, a furor di popolo, è stato proclamato lex aequo tra i due chef. A vincere insomma sono stati il gusto e il piacere della buona tavola! (MATILDE SCUDERI)

incrementAdvImpression(598);

Il menù di Sergio Mei

Zucca arrostita con ragù di castagne e fegatini di pollo allAnghelu Ruyu

Lumaca arrostita con foglia di senape selvatica, crema di pecorino, bottarga e olio al finocchietto

Raviolo con gallo in casseruola e candorcelli

Coppa di maiale arrostita al rosmarino marino con riduzione di Rocca rubia e carciofi stufati

Panettone dorato al timo limone con infusione di fico dindia al peperoncino

Il menù di Alex Brambilla

Crema di zucca, caldarroste, terra di cioccolato e peperoncino

Lumaca lardellata croccante con patata affumicata e bagnacauda leggera

Raviolo dossobuco alla milanese e gremolada

Coppa di maiale al forno, verza brasata, aceto di lamponi e salsa alla senape in grani

Charlotte di panettone alla milanese, zabaione al moscato e gelato alla vaniglia

I vini

Prosecco millesimato Astoria

Sorriso Paolo Scavino

Pinot Nero San Giobbe la Costa

Nebbiolo dAlba Valmaggiore Sandrone

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*