Tennis: Fognini in semifinale a Sydney, Medvedev elimina Lorenzi

0

Il 30enne di Arma di Taggia supera i quarti battendo in rimonta il francese Mannarino. Ora sfiderà il russo che ha eliminato in due set l'altro azzurro. Non sarà al via degli Australian Open la Vinci eliminata nel corso delle qualificazioni, supera il primo turno la Errani

SYDNEY – Fabio Fognini approda in semifinale nel “Sydney International”, torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 468.910 dollari in corso sui campi in cemento di Sydney, in Australia, uno dei due appuntamenti che precedono il primo Slam del 2018, gli Australian Open.
ORA RUSSO MEDVEDEV, LORENZI KO – Il 30enne di Arma di Taggia, numero 27 del ranking mondiale e quarta testa di serie, ha superato i quarti grazie al successo in rimonta per 67(4) 76(4) 62, dopo due ore e tre quarti di battaglia, sul francese Adrian Mannarino, numero 28 del ranking mondiale e quinta testa di serie, che si era aggiudicato gli ultimi due confronti con il numero uno azzurro (ora il bilancio è 2-2). Domani in semifinale il ligure troverà dall’altra parte della rete il russo Daniil Medvedev, numero 84 del ranking mondiale, passato attraverso le qualificazioni, che nei quarti ha eliminato con un doppio 63, in un’ora e dodici minuti di gioco, Paolo Lorenzi, numero 45 Atp. Fognini si è aggiudicato in due set lottati l’unico precedente con il 19enne moscovita disputato lo scorso anno al primo turno del Master 1000 di Cincinnati.
AUCKLAND, DEL POTRO SUPERA I QUARTI – Ad Auckland, nell’altro torneo di preparazione allo slam australiano prosegue il cammino di Juan Martin Del Potro all'”ASB Classic”, torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 501.345 in corso in Nuova Zelanda. Dopo aver superato al secondo turno (per lui l’esordio) il Next Gen canadese Denis Shapovalov, numero 50 del ranking mondiale, l’argentino, numero 12 Atp e seconda testa di serie, ha staccato il pass per la semifinale superando per 76(4) 63, in poco più di un’ora e mezza di gioco, anche un altro dei giovani rampanti del circuito, il 21enne russo Karen Khachanov, numero 48 Atp. In semifinale Del Potro – già sicuro di rientrare tra i top-ten nella classifica che sarà pubblicata lunedì prossimo – troverà lo spagnolo David Ferrer, numero 38 del ranking mondiale e settima testa di serie, che ha lasciato cinque game (63 62) al coreano Hyeon Chung, numero 62 Atp.
HAASE-BAUTISTA AGUT L’ALTRA SEMIFINALE – Nella parte alta del tabellone si contenderanno un posto in finale, invece, l’olandese Robin Haase, numero 43 Atp, che ha regolato con un doppio 64 il tedesco Peter Gojowczyk, numero 65 del ranking mondiale (nel turno precedente “giustiziere” dello statunitense Jack Sock, numero 8 Atp e prima testa di serie, nonchè campione in carica), e lo spagnolo Roberto Bautista Agut, numero 21 della classifica mondiale e quinto favorito del seeding,OAS_RICH(‘Bottom’); che si è imposto per 76(1) 62 sul ceco Jiri Vesely, numero 64 Atp.
QUAL. AUS OPEN: AVANTI ERRANI, OUT VINCI – A Melbourne dove, invece, sono in corso le qualificazioni femminili degli Australian Open in programma dal 15 al 28 gennaio, Sara Errani, diciannovesima testa di serie, ha superato il primo turno. Subito fuori, invece, Roberta Vinci, ventesima testa di serie, Deborah Chiesa e Georgia Brescia. In tabellone c’è ancora Jasmine Paolini.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*