Serie C, caos Vicenza: niente stipendi, giocatori pronti allo sciopero

0

Rischia di non giocarsi il derby di Coppa Italia contro il Padova in programma sabato prossimo. L'Assocalciatori fa sapere che i giocatori sciopereranno a causa dell'estrema incertezza in cui versano i lavoratori della società e dell'assenza degli stipendi relativi al bimestre di settembre/ottobre. Per il club arriveranno penalizzazioni in classifica

VICENZA – Caos Vicenza: niente stipendi, i giocatori del club veneto sono pronti allo sciopero. Se infatti non ci saranno novità nei prossimi giorni, sabato 13 la squadra biancorossa non scenderà in campo per affrontare il Padova nel derby valido per la Coppa Italia di Serie C.

AIC: "NIENTE STIPENDI DA OTTOBRE" – In un comunicato stampa, infatti, l'Assocalciatori fa sapere che i giocatori sciopereranno a causa dell'"estrema incertezza in cui versano i lavoratori della società. I calciatori non hanno ricevuto ancora gli stipendi relativi al bimestre di settembre/ottobre e saranno costretti a subire penalizzazioni sportive a causa dei ritardi e delle carenze societarie – sottolinea l'Aic -. Nonostante continue promesse non vi e' stata alcuna azione formale della nuova proprietàOAS_RICH(‘Bottom’); in ordine al pagamento degli stipendi arretrati. Per tali motivi l'Aic annuncia lo stato di agitazione dei calciatori professionisti tesserati con il Vicenza e indice sin d'ora lo sciopero dei predetti calciatori per sabato 13 gennaio 2018, auspicando che il club, posto quanto sopra, adempia al pagamento delle somme contrattualmente dovute". Un caso molto simile a quello del Modena, che a settembre è stato dichiarato fallito e successivamente escluso dal campionato.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*