Tennis, ritorno con sconfitta per Nadal: “Fiducioso per Australian Open“

0

Lo spagnolo, n.1 del mondo, al rientro dopo l'infortunio al ginocchio rimediato due mesi fa, è andato ko in due set nel torneo esibizione di Kooyong per mano del francese Gasquet. "Un buon test in vista del primo slam". Attesa anche per il ritorno in campo di Novak Djokovic fermo da luglio

ROMA – Rafael Nadal apre il 2018 con una sconfitta. Il ritorno in campo del numero uno del mondo del tennis, al primo match dopo uno stop di quasi due mesi, ha ceduto per 6-4 7-5 al francese Richard Gasquet, numero 31 Atp, nel torneo esibizione di Kooyong a Melbourne, ma a pochi giorni dagli Australian Open si è detto fiducioso sulle condizioni del suo ginocchio destro, che lo aveva costretto a dare forfait in precedenza all’evento di Abu Dhabi e al torneo Atp di Brisbane dove il maiorchino doveva iniziare la stagione.

NADAL FIDUCIOSO – “Il ginocchio è a posto – ha assicurato il 31enne mancino di Manacor, finalista dodici mesi fa nel primo Slam stagionale -. Si è trattato di un buon test per me dopo essermi allenato senza problemi, questa è la cosa più importante. Ho avuto una stagione 2017 molto pesante e ho cominciato la preparazione per quella 2018 più tardi del solito, è qualcosa di speciale ritrovare le sensazioni di un match. Se non fossi stato a posto fisicamente non avrei partecipato a questo incontro, quindi è una notizia positiva. Devo allenarmi ancora duro nei prossimi giorni per essere pronto in vista degli Australian Open”.

ATTESA PER IL RITORNO DI NOLE – In tale ottica, come preparazione per il primo Slam dell’anno al via lunedì 15, dove sarà prima testa di serie, Nadal (vincitore agli US Open del suo 16esimo Major in carriera) sarà tra i protagonisti anche del “Tie Break Tens”, in programma mercoledì 10 sempre a Melbourne. Il pubblico del ‘Kooyong Classic’ assisterà domani, mercoledì, al ritorno in campo anche di Novak Djokovic, fermo da luglio, quando si ritirò a Wimbledon contro Tomas Berdych per l’infortunio al gomito destro: il 30enne serbo, ex numero 1 del mondo e oggi numero 14 del ranking, affronterà l’austriaco Dominic Thiem, numero 5 Atp.

AUCKLAND, CARUANA SUBITO KO – Esordio in un tabellone principale del circuito maggiore per Liam Caruana all'”ASB Classic”, torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 501.345 che si disputaOAS_RICH(‘Bottom’); sui campi in cemento di Auckland, in Nuova Zelanda, uno dei due appuntamenti per rifinire la preparazione in vista degli Australian Open (l’altro è Sydney). Il 19enne romano, numero 397 del ranking mondiale, ripescato come lucky loser per il forfait dello statunitense Ryan Harrison (finalista a Brisbane), ha affrontato nella notte italiana lo statunitense Steve Johnson, numero 46 Atp, cedendo con il punteggio di 7-5 7-6(4), dopo poco meno di un’ora e 45 minuti di gioco.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*