Viagra per tutti senza ricetta, sesso mai così facile: quando, dove e soprattutto a quale prezzo

0

In Inghilterra il Viagra è stato riclassificato come un prodotto da banco, ed è stato messo in vendita dal 27 novembre a metà prezzo nelle farmacie e nei supermercati, senza più lobbligo della ricetta medica. La Gran Bretagna è il primo paese al mondo a decidere in questo senso, con la motivazione di venire incontro direttamente agli uomini che altrimenti non si sarebbero rivolti al sistema sanitario, evitando quindi che possano incorrere nellacquisto di farmaci simili, falsi od artefatti sui siti web che operano illegalmente. Una operazione fatta quindi per la salute nazionale.

Il Sildenafil, nome della molecola, nella versione Otc (Over the counter), ovvero da banco, quella da 50 milligrammi, si chiamerà Viagra Connect, sarà disponibile in 300 punti vendita sparsi in tutto il Paese in confezione raddoppiata da otto compresse al prezzo di 52 sterline (circa 62), meno della metà di quella da quattro pasticche che ne costava 55. In pratica da questa settimana i clienti che andranno a fare la spesa nel popolare supermercato Tesco, il primo a mettere il farmaco anti impotenza sui propri scaffali, potranno aggiungere nel carrello anche una confezione di pillole blu, e pagarla direttamente alla cassa, come fosse una bottiglia di birra o un barattolo di ketchup.

incrementAdvImpression(347);

LAUTOCERTIFICAZIONE
A quanto pare però, i farmacisti di Tesco sarebbero già stati catechizzati su come individuare gli uomini potenzialmente idonei per il Viagra, quelli di età compresa tra i 45 ed i 65 anni, che dovranno compilare un questionario dove registrare, in autocertificazione e sotto la loro responsabilità, i valori della pressione arteriosa, del diabete e del colesterolo prima di assicurarsi la preziosa confezione, che il farmacista può rifiutarsi di vendere in caso di numeri evidentemente patologici. Il Viagra infatti non può essere somministrato a chi ha problemi cardiovascolari gravi, alle persone con un alto rischio cardiaco, a chi ha insufficienza epatica o renale, e a chi sta assumendo farmaci che possano interagire negativamente con esso, perché essendo un principio attivo che agisce sulla pressione arteriosa può avere effetti collaterali che variano dalla semplice cefalea, fino allinfarto e allictus.

In Italia il Viagra è acquistabile solo in farmacia e solo con ricetta, non è omologato a prodotto da banco, ed oggi esiste anche in versione generica a costi ridotti, essendo scaduti i brevetti dei principali farmaci per la disfunzione erettile, ma viene tuttora considerato obbligatorio il via libera del medico di base, che conosce il paziente, e che soprattutto è al corrente se esso assume altri farmaci, come per esempio i nitrati, che potrebbero interferire con il principio attivo del Sildenafil e causare seri danni cardiovascolari.

I QUARANTENNI
Nel nostro Paese sono state vendute legalmente 86milioni di compresse in 18anni agli oltre 3,5 milioni di uomini che soffrono di questa patologia, e lItalia si è confermata in cima (seconda solo alla Gran Bretagna) alla classifica dei consumi di farmaci contro tale disfunzione, che impedisce di mantenere una erezione peniena sufficiente a garantire un rapporto sessuale completo. Un consumatore su quattro ha meno di 40 anni, e di questi la maggior parte assume la compressa soltanto per potenziare le proprie performance, come se si trattasse in sintesi di un afrodisiaco e non di un farmaco, dati questi confermati anche dalla inarrestabile ascesa del fenomeno delle vendite online di tali confezioni, che permettono di acquistare il Viagra senza alcuna prescrizione e a prezzi ridotti, e tale molecola rappresenta il 60% dellintera gamma di farmaci venduta in rete, con un mercato che sfiora i 73 milioni di euro. Purtroppo però si tratta spesso di falsi medicinali contraffatti, inseriti nella categoria degli integratori, con dosi di principio attivo incerte o addirittura inesistenti, e sovente contaminate.

In Italia il fai-da-te con il Viagra e suoi simili è vietato dalla legge e bocciato dagli specialisti, i quali, prima di prescrivere questo tipo di farmaco, sono obbligati a verificare se esistono controindicazioni vascolari e cardiache, e se i pazienti siano cardiopatici, già colpiti da infarto o da ictus, o se stiano già assumendo una terapia anti ipertensiva che configge con tali assunzioni.

Dopo quella innescata dalla pillola anticoncezionale, il Viagra rappresenta in tutto il mondo il simbolo della seconda rivoluzione sessuale, che ha rivitalizzato uomini ormai sfiduciati e curato quella patologia o condizione di cui prima essi faticavano a parlare. Ma questo cambiamento radicale ha contribuito anche a far nascere alcuni eccessi, come lutilizzo di tali farmaci già dopo i 20 anni, per diminuire la cosiddetta ansia da prestazione, al punto che molti giovani sono diventati psicologicamente dipendenti da tali pillole, e da un farmaco che paradossalmente tra i suoi effetti collaterali non annovera assolutamente alcun rischio di dipendenza.

A LONDRA
Comunque, chi ha difficoltà ad andare dal medico per farsi prescrivere il Viagra, o recarsi in farmacia con una ricetta nominativa, da oggi può chiedere ad un amico che si trovi a Londra di fare una scorta di tali pillole direttamente al supermercato, in totale anonimato, con la garanzia di acquistare una dose certificata del principio attivo a metà prezzo, ma tenendo presente che nel nostro Paese è illegale limportazione di farmaci per uso non personale.

Il Viagra è stato usato almeno una volta da 51 milioni di uomini di tutto il mondo, che ne hanno consumate fino ad oggi tre miliardi di compresse, praticamente sei al secondo. Basterebbero questi dati per certificare il desiderio di un farmaco che ha cambiato il modo dintendere della sessualità, e far prevedere, of course, limminente assalto agli scaffali dei supermercati inglesi, che saranno svuotati quotidianamente.

di Melania Rizzoli

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*