Procedura di infrazione UE contro Polonia, Ungheria e Rep.Ceca: Non hanno accolto migranti da Italia

0

I tre Paesi “non hanno dato indicazioni che rispetteranno i loro obblighi legali e che contribuiranno a fornire solidarieta’ a Italia e Grecia”, ha spiegato il Vicepresidente della CommissioneTimmermans

Condividi

07 dicembre 2017La Commissione di Jean-Claude Juncker ha deciso di deferire davanti alla Corte europea di giustizia Polonia, Ungheria e Repubblica ceca nell’ambito della procedura di infrazione per non aver accettato richiedenti asilo da Italia e Grecia nell’ambito del programma di ridistribuzione.

Lo ha annunciato il vicepresidente della Commissione, Frans Timmermans.

Polonia, Ungheria e Repubblica ceca “non hanno dato indicazioni che rispetteranno i loro obblighi legali e che contribuiranno a fornire solidarieta’ a Italia e Grecia”, ha spiegato Timmermans.

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*