Matteo Salvini: “Noi avremmo vinto anche con Alfano e Pisapia in campo”

0
Salvini ha commentato il passo indietro annunciato ieri da Alfano e Pisapia, che hanno detto che non si ricandideranno alle prossime elezioni: “ solo il segno che Renzi lo stanno mollando tutti”.
Matteo Salvini: Noi avremmo vinto anche con Alfano e Pisapia in campo

Salvini ha incontrato questa mattina il Cavaliere, e ancora una volta ha minimizzato le divisioni con i suoi alleati sulla scelta del futuro leader del centrodestra: si incontreranno presto per parlare del programma, e si vedranno prima di Natale per gli auguri: “Non vedo grossi problemi stavolta”ha commentato parlando con le agenzie.“Ci siamo confrontati, tutto bene, tranne che sul Milan”, ha scherzato il leader della Lega. “L’unico limite che ho messo alle candidature nel centrodestra per chi ha o sta ancora governando insieme al centrosinistra, perch se lo sta facendo da anni vuol dire che ha scelto”. Risponde cos il leader della Lega a chi gli chiede se l’uscita di scena di Alfano potr determinare un passaggio di parlamentari ex berlusconiani al centrodestra.

googletag.cmd.push(function () { googletag.display(“div-banner-8”); });

Salvini ha colto l’occasione anche di commentare i due clamorosi annunci di ieri, giorno in cui sia l’ex sindaco di Milano GiulianoPisapia, di Campo Progressista e il ministro degli EsteriAngelino Alfano hanno deciso di fare un passo indietro e di non correre per le elezioni politiche. Per Salvini il loro annuncio di uscire di scena non cambia le carte: “ solo il segno – ha detto il leader della Lega – che Renzi lo stanno mollando tutti. Ma noi non vinceremo per le disgrazie e gli errori altrui, non vinceremo ‘contro’ ma vinceremo perch siamo bravi e credibili. Avremmo vinto con Alfano e Pisapia in campo”.

E c’ il tempo anche per fare qualche anticipazione sul simbolo, che pronto e verr presentato non appena si conoscer la data ufficiale delle elezioni del 2018: come era stato gi reso noto dal simbolo scomparir la parola “Nord”. Ma ci sar la scritta”Lega”, con la scritta “Salvini premier”, e poi l’immagine del Leone di San Marco e lo stemma con l’Alberto da Giussan.

[ Fonte articolo: Fanpage ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*