Litiga col fidanzato e gli strappa i testicoli a morsi: 43enne non andrà in carcere

0
Nunzia Del Viscio, 43 anni, di chiare origini italiane, lo scorso maggio ha aggredito il suo ormai ex compagno in un appartamento di Edimburgo, in Scozia. Si difesa, sostenendo di averlo fatto per legittima difesa. E il giudice in parte le ha dato ragione.
Litiga col fidanzato e gli strappa i testicoli a morsi: 43enne non andr in carcere

Ha strappato i testicoli dellormai ex fidanzato con un morso, durante una aggressione avvenuto nell’appartamento della vittima a Edimburgo nel maggio dell’anno scorso. Ma Nunzia Del Viscio, 43 anni, di chiare origini italiane, riuscita ad evitare il carcere. La donna, che aveva affermato di aver agito per legittima difesa, stata condannata per violenza. Se l cavata con un ordine di restrizione della libert della durata di sei mesi, il che significa che dovr restarsene a casa tra le 22:00 e le 06:00. La Corte di Edimburgo ha inoltre stabilito che dovr risarcire luomo con 500 sterline.

googletag.cmd.push(function () { googletag.display(“div-banner-8”); });

Stando a quanto ricostruito dallo Sceriffo Peter McCormack anche gli altri soggetti coinvolti nell’incidente erano cittadini italiani, tutti impiegati nei ristoranti di Edimburgo. Del Viscio, il suo ex (di cui non sono state rivelate le generalit) e altre due persone si erano incontrati in un locale notturno dopo il lavoro. Stavano bevendo, quando Del Viscio ammise di aver preso droghe. Dopo la chiusura del night, tutti e quattro si sono recati con un taxi nellabitazione della vittima. Questultima ha spiegato alla corte che nelle prime ore del mattino la donna ha iniziato a “distruggere” una delle camere da letto. Il suo ha provato a calmarla, ma in tutta risposta la 43enne gli si avventata contro, mordendogli un testicolo. Luomo ha provato a fermare lemorragia con una asciugamano e ha chiamato un’ambulanza. Portato allEdinburgh Royal Infirmary, stato sottoposto ad un intervento chirurgico per riattaccare il testicolo.

La polizia ha trovato la Del Viscio fuori dall’appartamento con sangue sui denti e sul viso. La donna presentava ferite agli occhi e lividi sul viso, segni evidenti della colluttazione precedente con il suo ex compagno. La 43enne si poi difesa, puntando il dito contro luomo: Volevo uscire da quella casa, ma lui me lha impedito. Il giudice le ha creduto solo in parte. Non mai stata una donna violenta, ha avuto sempre una vita produttiva e l’incidente di quella sera stato causato da alcol e droghe ha spiegato il suo avvocato Philip Templeton.

[ Fonte articolo: Fanpage ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*