Infarto, come provare a tenerlo lontano: quella “polverina magica“ che ti può salvare la vita / Guarda

0

Come provare a prevenire l’infarto? Non solo con uno stile di vita sano, ma anche con l’alimentazione. Ci sono alcuni cibi che infatti contribuiscono alla pulizia delle arterie, riducendo dunque la possibilità di attacco cardiaco.

Tra questi, a sorpresa, anche la curcuma, molto utile nel prevenire l’accumulo di grassi. Dunque l’anguria, che è in grado di tenere in ordine i vasi sanguigni grazie alla produzione di ossido di azoto. Quindi la cannella: un cucchiaio al giorno aiuta nel combattere l’accumulo di colesterolo.

Tra i frutti ecco i cachi, ricchi di fibre e i mirtilli rossi, ricchi di potassio. Promossa anche la farina integrale a causa dell’alto contenuto di fibre, utili sempre contro il colesterolo. E ancora, tra i cibi da privilegiare, il salmone, nocciole, succo d’arancia e il formaggio (quest’ultimo, ovviamente, senza esagerare).

incrementAdvImpression(347);

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*