Ostia: candidato Fratelli d'Italia dialogava con Spada, rischia espulsione

0
Roberto Spada
Condividi

13 novembre 2017La campagna elettorale per le elezioni nel Municipio X di Roma – il ballottaggio si svolgerà domenica prossima – continua nel segno degli Spada. Dopo la testata da parte di Roberto Spada ad un filmaker della trasmissione ‘Nemo’ di Rai2, seguita ieri da una marcia contro le mafie sul litorale, oggi arriva un post Facebook.

Il consigliere capitolino M5S Pietro Calabrese ha pubblicato sul suo profilo lo screenshot di un post, datato 6 giugno, in cui Dario Colocci, candidato nella lista Fratelli d’Italia per Monica Picca presidente, dialoga proprio con Roberto Spada. In risposta ad un post di Colocci, Spada scriveva “Onestà, spiaggia sporca e te pijano per il cu.. con video ed operazioni finte”. La replica di allora del candidato consigliere municipale: “Se pijano per cu.. da soli, ottobre è vicino, riprendiamoci Ostia e quanto vorrei fosse comune a sè. E Calabrese oggi scrive: “La rete non perdona, nell’immagine c’è molto più di una vicinanza. Ognuno ne tragga le sue conclusioni”.

Dopo l’emersione della vicenda, si apprende da fonti di Fratelli d’Italia, “Dario Cologgi, un nostro candidato che in nessun caso diventerà consigliere municipale, è stato deferito alla commissione di disciplina di FDI con richiesta di espulsione appena alcuni nostri elettori ci hanno segnalato uno scambio di battute sui social con Roberto Spada. Ribadiamo di non aver mai avuto, diversamente dal M5S e da Casa Pound, rapporti, dichiarazioni di voto, richieste di candidatura da questo clan”.

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*