’Grazie, leggenda’, il calcio consola Buffon

0
'Grazie, leggenda', il calcio consola Buffon

Gianluigi Buffon (Afp)

“Grazie, leggenda”. Le lacrime di Gigi Buffon dopo il clamoroso flop dell’Italia non sono passate inosservate. Il match pareggiato 0-0 con la Svezia è stato l’ultimo in azzurro per il portiere. La commozione del numero 1 ha colpito i tifosi, com’era prevedibile, ma ha lasciato il segno anche tra i colleghi. E così, uno dopo l’altro, sono arrivati messaggi per Buffon dai big del calcio e non solo. “Non mi piace vederti così. Voglio continuare a vederti come sei per tanti: una leggenda”, ha twittato Iker Casillas, portiere del Porto e per tanti anni numero 1 della Spagna. “Il Mondiale sentirà la tua mancanza”, ha fatto eco un’altra stella delle Furie Rosse, Sergio Ramos. “Leggenda”, invece, si è limitato a scrivere Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco e della Polonia. Mario Lemina, ora al Southampton, con Buffon ha condiviso tante vittorie alla Juve: “Hai fatto tanto per il calcio italiano. Sei un monumento per noi, grazie ancora per tutto. E’ stato un onore giocare con te”, scrive il centrocampista gabonese. “Sei una leggenda del calcio e la gente sentirà la tua mancanza in Russia”, è il messaggio di Alvaro Morata, un altro ex bianconero. “Ma ti restano da alzare ancora tanti trofei. Orgoglioso di averti conosciuto”.

[ Fonte articolo: ADNKRONOS ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*